AstraZeneca, Galli: "Gara tra Ponzio Pilato e Don Abbondio"

AstraZeneca, Galli: Gara tra Ponzio Pilato e Don Abbondio
Adnkronos INTERNO

Un approccio che, vista la situazione, avesse fatto precedere, già nella prima fase, l'indagine alla sospensione.

"Certamente ci sono dei quadri clinici, con qualche decesso che ne è conseguito - aggiunge Galli - Quadri particolari, sospetti, strani se vogliamo.

E non la sospensione all'indagine", ha concluso Galli

Situazioni delle quali si sa molto poco, almeno in base ai dati fino ad ora messi a disposizione. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In diverse regioni d’Italia si segnalano tassi di rifiuto molto alti sia in termini di appuntamenti che in sede di vaccinazione. “Chi ha posto limiti a 60 anni, chi a 65, chi parla di rischi per le donne, chi no. (esquire.com)

Nuove polemiche, nuovi timori, una nuova verifica dei dati a disposizione dell’Agenzia Europea del Farmaco. AstraZeneca, 76 reazioni avverse e 19 morti in Inghilterra “Fate attenzione ai sintomi dopo la prima somministrazione” (Di giovedì 8 aprile 2021) L’Ema, pur ammettendo l’esistenza di un legame tra la somministrazione del vaccino AstraZeneca e le trombosi rare, ribadisce la sicurezza del farmaco. (Zazoom Blog)

A cominciare da settembre dello scorso anno, quando venne fuori il caso di mielite trasversa in uno dei partecipanti alla sperimentazione. Il giorno dopo, l'Aifa approvò a sua volta l'immunizzante con il suggerimento "uso preferenziale del vaccino AstraZeneca in soggetti tra i 18 e i 55 anni". (InfoOggi)

La pandemia Locatelli: AstraZeneca è molto utile per coprire i fragili

Ema, l’organismo di controllo europeo sui farmaci, non ha sconsigliato il vaccino di AstraZeneca per genere o fasce d'età, ma ha lasciato la decisione agli Stati Ue di dare indicazioni a riguardo. Regioni. (Regioni.it)

AstraZeneca, ecco i sintomi da tenere sotto controllo. Come cambia il bugiardino e informazioni sulla seconda dose (Di giovedì 8 aprile 2021) I benefici di AstraZeneca superano i rischi. (Zazoom Blog)

“In chi è stato vaccinato con AstraZeneca oltre i 60 anni il numero di casi osservati è stato minore dell’atteso il che indica l’effetto protettivo delle vaccinazioni anche sul rischio dello sviluppo di complicanze trombotiche”, ha aggiunto (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr