Senza mascherina e green pass all'interno di locali: maxi multe per clienti e proprietari

Senza mascherina e green pass all'interno di locali: maxi multe per clienti e proprietari
AgrigentoNotizie INTERNO

Solo sei le persone sprovviste del certificato "verde" che si trovavano tutti in un locale ricettivo di Licata e sono state sanzionate.

In particolare sono stati controllati oltre 600 utenti di locali pubblici: di questi 594 erano tutti muniti di regolare green pass.

I controlli sono stati estesi ad oltre 100 attività commerciali, e, sempre a Licata sono stati sanzionati i titolari di 4 ristoranti, poiché consentivano al loro interno la presenza di clienti privi di green pass e mascherine

Centinaia di controlli, ma (fortunatamente) solo poche, pochissime irregolarità. (AgrigentoNotizie)

Su altri giornali

Gli agenti hanno contestato, in una pizzeria, due sanzioni amministrative rispettivamente dell’importo di 600 euro alla titolare perché esercitava l’attività lavorativa priva di certificazioni e di 400 euro per aver fatto lavorare il proprio dipendente privo di Green pass. (La Nuova Ferrara)

Si aggiunge inoltre che Usb P.I., di fronte a silenzi e mancate risposte, si riserva di promuovere, nelle sedi opportune il riconoscimento della condotta antisindacale nei confronti del Presidente di Parte Pubblica della Delegazione Trattante, che sulle Progressioni Economiche Orizzontali, deve ancora risposte ai lavoratori che l’USB rappresenta. (Tarantini Time)

Il proprietario del locale, inoltre, nonostante fosse addetto alla cassa, non è stato in grado di esibire il green pass. Il titolare è stato multato per la violazione della normativa contro il Covid-19: un dipendente, addetto alla preparazione e somministrazione di alimenti e bevande, è stato trovato privo della mascherina di protezione. (Livesicilia.it)

Titolare di un bar senza Green pass: chiuso il locale

A disporre l’intensificazione dei controlli è stato il questore di Agrigento Rosa Maria Iraci. In particolare sono state controllate oltre 600 persone tutte munite di regolare green pass ad eccezione di 6, sorprese all’interno di un locale ricettivo di Licata, prive del documento verde e pertanto sanzionate. (Qui Licata)

A Gravina è stato multato il titolare di un bar di via Gramsci che non aveva verificato il possesso del certificato tra i clienti, uno dei quali è stato sanzionato in quanto ne era sprovvisto. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Catania - La Squadra Amministrativa della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Catania ha proceduto al controllo di un noto bar nel lungomare di Catania. Nella circostanza, il titolare è stato contravvenzionato per aver violato la normativa anti Covid, e sanzionato alla multa di 400 euro con la chiusura di 5 giorni dell’attività. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr