Volley, andata dei quarti: Vettori scatenato, Modena vince il derby con Perugia

Volley, andata dei quarti: Vettori scatenato, Modena vince il derby con Perugia
La Gazzetta dello Sport SPORT

Il muro di Petric su Leon carica la squadra di Giani che si porta subito sul 4 a 3.

Clamoroso al Palapanini, Modena batte 3-0 Perugia e adesso può coltivare il sogno di accedere alle semifinali di Champions.Leo Shoes protagonista di una delle sue migliori gare stagionale, probabilmente la migliore.

Doppio Lavia per il meno uno, l’errore di Plotysnky vale il pareggio (16-16).Modena spinge sull’acceleratore, è in fiducia. (La Gazzetta dello Sport)

Su altri media

SIR SICOMA MONINI: Travica 4, Atanasijevic 5, Ricci 4, Solè 8, Leon 13, Plotnytskyi 6, Colaci (libero), Zimmermann, Ter Horst 5, Vernon-Evans 2, Russo. IL TABELLINO:. Modena-Perugia 3-0 (25-21, 25-18, 25-22). (PerugiaToday)

Perugia manca in precisione in ricezione e attacco, Modena ne approfitta: 25-21 battuta sbagliata di Leon. Terzo set con Ter Horst al posto di Atanasijevic. (Volleyball.it)

E’ stato riscontrato un caso di positività nella rosa della Canottieri Ongina – informa la società in una nota -, con la squadra che si è posta in isolamento fiduciario in attesa di eseguire il tampone molecolare (piacenzasera.it)

Perugia: Al lavoro dopo il ko di Modena. Heynen: "Le cose che sembrano quasi impossibili possono diventare possibili"

– Al Fontescodella di Macerata il grande volley non manca mai… In Serie B, girone F1, 5° giornata, super difesa/contrattacco della Paoloni Macerata (in maglia nera) contro la Bontempi Casa Netoip Ancona (maglia rossa). (Volleyball.it)

"Non ho mai avuto idoli, ma uno dei miei modelli è stato sicuramente Lloy Ball, che ho avuto modo di vedere dal vivo durante le Final Four di Champions League 2011 a Bolzano" ha raccontato Simone. “Sicuramente lo scudetto che ho vinto con Trento nel mio primo anno nel campionato italiano, durante la stagione 2014/2015, è uno dei miei più grandi successi - ha continuato - . (trentinovolley.it)

E noi abbiamo sette giorni per realizzare tutto questo”. Saranno sette giorni intensi, sette giorni per preparare a dovere il match di ritorno, sette giorni per calarsi mentalmente nella battaglia sportiva da affrontare. (Volleyball.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr