Benzema condannato per il caso Valbuena

RSI.ch Informazione SPORT

Gli avvocati del nazionale francese, hanno immediatamente annunciato che presenteranno un ricorso contro il verdetto.

Karim Benzema è stato condannato dal tribunale penale di Versailles a un anno di prigione con la condizionale e a una multa di 75'000 euro.

Gli altri quattro imputati del caso sono stati condannati a pene che vanno da 18 mesi di prigione con la condizionale a due anni e mezzo di prigione senza condizionale. (RSI.ch Informazione)

Ne parlano anche altri media

Il tribunale di Versailles ha condannato Karim Benzema a un anno di carcere con la condizionale per il caso Sextape che ha coinvolto anche Valbuena. Il tribunale di Versailles ha condannato Karim Benzema a un anno di carcere, con la condizionale, per il caso Sextape. (Juventus News 24)

Per l'attaccante del Real Madrid anche una multa di 75mila euro per complicità nel tentativo di estorsione ai danni dell'ex compagno Valbuena. A più di 6 anni dall'inizio della vicenda del sex tape, è finalmente arrivata la decisione su Karim Benzema (Sport Mediaset)

arim Benzema, stella francese del Real Madrid e dei Bleus, è stato giudicato colpevole di complicità nel tentativo di ricattare l'ex compagno di squadra Mathieu Valbuena, suo connazionale, per un video a sfondo sessuale. (Ticinonline)

L'attaccante del Real Madrid Karim Benzema è stato condannato a un anno di carcere – pena sospesa con la condizionale – dal tribunale di Versailles. La vicenda ha avuto conseguenze anche sul piano sportivo: il ct della Francia Didier Dechamps decise di non convocare Benzema agli europei giocati in casa nel 2016 e ai Mondiali vinti in Russia due anni dopo. (Repubblica TV)

Nuove grane per il calciatore del Real Madrid Karim Benzema condannato a un anno di reclusione, con la condizionale, e a una multa da 75.000 euro per il caso "Sextape". CLICCA PER TORNARE IN HOME PAGE. (La Lazio Siamo Noi)

Benzema, però, a distanza di tempo, è rientrato tra i convocati della nazionale francese dopo un periodo in cui è stato messo da parte in attesa di chiarimenti Una vicenda che è destinata a durare ancora a lungo visto che i legali del calciatore non intendono arrendersi a quanto stabilito dai giudici. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr