Draghi ha firmato il decreto. Green pass anche per i lavoratori in smart working

Draghi ha firmato il decreto. Green pass anche per i lavoratori in smart working
Valledaostaglocal.it INTERNO

Per il periodo di sospensione, i lavoratori senza Green pass sono "considerati assenti ingiustificati, e non sono dovuti la retribuzione né altro compenso o emolumento, comunque denominato.

Saranno sospesi dal lavoro e senza retribuzione i lavoratori che si presenteranno sul posto di lavoro senza Green Pass.

Ogni ente pubblico sarà autonomo nell’organizzare i controlli sul green pass

Più nel dettaglio, "l’accesso del personale nei luoghi di lavoro" senza Green Pass è punito con una "sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 600 a euro 1.500". (Valledaostaglocal.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sindacati verso i quali abbiamo tutti rispetto, se la funzione fosse quella originaria, di difendere i diritti del lavoratore e non i diritti dei grattapancia a tradimento” L'ora del ritorno dallo smart working è arrivata. (La Repubblica)

Al di là degli annunci roboanti del ministro Brunetta, il 15 ottobre non segnerà affatto la fine dello smart working e il rientro in presenza di tutti i dipendenti pubblici, complice un decreto ancora in bozza e che nella sua ultima stesura resta piuttosto vago e fissa ben pochi paletti, prevedendo un periodo transitorio di 15 giorni. (La Provincia Pavese)

A un mese dal varo dell’apposito decreto del governo Draghi da domani 15 ottobre entra in vigore l’obbligo del Green pass vaccinale per lavorare. Se non viene presentato, il datore di lavoro può sospendere il dipendente che lavora da remoto (Imola Oggi)

Lo smart working non è telelavoro. Come lavorare per obiettivi

Giovedì 14 Ottobre 2021, 18:05 - Ultimo aggiornamento: 19:06. Green pass a lavoro, da domani, venerdì 15 ottobre, scatterà l'obbligo. A quali conseguenze va incontro il dipendente pubblico privo del green pass al momento dell’accesso al luogo di lavoro? (ilmessaggero.it)

Da venerdì, per accedere ai locali della Regione Emilia-Romagna ci sarà il controllo del green pass prima dell’ingresso. Controllo a campione che diventerà totale per tutti non appena sarà disponibile la piattaforma nazionale dei green pass. (ForlìToday)

Smart working e telelavoro: le differenze. Ed è questo il fattore più importante di efficienza e produttività dello smart working inteso come “lavoro intelligente”. (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr