Ubriaco fa la pipì in mare e viene attaccato da uno squalo

Ubriaco fa la pipì in mare e viene attaccato da uno squalo
Oggi Treviso ESTERI

Un uomo di 51 anni era con degli amici e stavano bevendo alcolici, quando ha sentito l’urgenza di andare in bagno: non essendoci servizi igienici vicini, ha deciso di urinare in mare anche se, va detto la spiaggia di Piedade viene considerata pericolosa perché è aperta agli squali, non essendo protetta dalle barriere coralline.

Il fatto è accaduto sulla spiaggia di Piedade, nella città brasiliana di Jaboatao dos Guararapes. (Oggi Treviso)

Su altre fonti

Sono stati gli amici a riportare a riva l'uomo in attesa dei soccorsi, che però non sono bastati a salvargli la vita Santos aveva bevuto molto e aveva pensato di fare la pipì nell'oceano anche per stare lontano da sguardi indiscreti. (Liberoquotidiano.it)

Brasile, ubriaco fa la pipì in mare e viene divorato sotto gli occhi degli amici: tragico errore, cosa lo ha ucciso
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr