Post Brexit, Confagricoltura: “Nella disputa delle due Irlande preservare il mercato unico europeo”

Post Brexit, Confagricoltura: “Nella disputa delle due Irlande preservare il mercato unico europeo”
Approfondimenti:
QuiFinanza ESTERI

È una soluzione che avrebbe anche il sostegno degli agricoltori del Regno Unito”

L’avvio dei controlli è stato rinviato e il Regno Unito ha chiesto di rivedere l’intesa perché ritenuta insostenibile a lungo termine, in primo luogo per il settore agroalimentare.

L’intesa sul recesso del Regno Unito, approvata anche a livello parlamentare, non può essere riaperta.

Per il mercato del Regno Unito, invece, le prospettive non sono incoraggianti. (QuiFinanza)

Su altre testate

Con un mandato forte, possiamo ora avviare i negoziati con gli Stati membri, che vogliamo concludere prima della fine dell’attuale Presidenza del Consiglio”. (Sardegnagol - la testata delle politiche giovanili in Sardegna)

Nel frattempo i lavori del Parlamento dei 27 erano proseguiti a Bruxelles e soprattutto on line. “La natura è in declino su scala globale – vi si legge – a un ritmo senza precedenti. (Servizio Informazione Religiosa)

Ma non essendo più valide per Londra le regole di Dublino alle richieste britanniche di riprendersi i migranti gli Stati europei stanno rispondendo picche. (EuropaToday)

Brexit: perché i media britannici temono una guerra della salsiccia

L'intesa sul recesso del Regno Unito, approvata anche a livello parlamentare, non può essere riaperta. L'avvio dei controlli è stato rinviato e il Regno Unito ha chiesto di rivedere l'intesa perché ritenuta insostenibile a lungo termine, in primo luogo per il settore agroalimentare. (ilmessaggero.it)

Il commento. Di Marco Varvello, corrispondente Rai dal Regno Unito. Il Nord Irlanda è in alto nell’agenda del Presidente americano e lo sarà nell’incontro bilaterale con il Premier Johnson (ISPI)

Parole che suonano quasi come una minaccia alle orecchie dell'Unione europea, che per bocca del vice presidente Maros Sefcovic ha messo in guardia Londra da azioni unilaterali. (Euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr