Banchi di scuola coronavirus: i dubbi dei presidi sulla proposta della Azzolina

Banchi di scuola coronavirus: i dubbi dei presidi sulla proposta della Azzolina
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

Ho due architetti come collaboratori, insieme a loro sto facendo il piano di occupabilità delle aule ma lo spazio non basta.

Ergonomici, colorati, piccoli e adattabili: i banchi presentati dalla ministra Lucia Azzolina durante la conferenza stampa con il premier Giuseppe Conte di venerdì scorso sembrano i banchi del futuro.

Su altri media

. «Cerchiamo altri spazi perché è evidente che li dobbiamo trovare. (Il Messaggero)

(Afp). "Da settembre circa un milione di studenti italiani non troverà spazio nelle aule per i limiti imposti dal governo". A stretto giro la risposta della ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. (Adnkronos)

Quindi per settembre abbiamo 2,5 miliardi, perché 1,5 lo avevamo messo nel decreto rilancio e ora abbiamo un miliardo in più”. Per la scuola verrà investito un miliardo in più, a conferma del fatto che “la scuola è priorità di tutto il governo” secondo Azzolina. (L'Eco Vicentino)

Sono giorni intensi per il ministro Lucia Azzolina. Ingressi per fasce d'età, nuovi arredi per garantire il distanziamento, sistema sempre più digitalizzato: in queste ore si gioca il futuro del sistema scolastico italiano tra nodi da sciogliere, criticità e incognite. (Quotidiano di Puglia)

Le risorse necessarie per l’attuazione del piano scuola 2020/21 adesso aumentano, fino ad arrivare alla sbalorditiva cifra di 2,5 miliardi. Di fatto – precisa la ministra – all’interno delle stesse linee guida che costituiscono il Piano Scuola 20202/21 non è contenuta nessuna traccia o misura riconducibile a questo materiale. (Scuolainforma)

Quindi per settembre abbiamo 2,5 miliardi, perché 1,5 lo avevamo messo nel decreto rilancio e ora abbiamo un miliardo in più”, a cui si sommano gli 800 milioni di euro. C’erano 800 milioni di euro del Programma operativo nazionale del Ministero dell’Istruzione non spesi e ora li stiamo spendendo. (La Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr