Concorso ordinario al via entro dicembre. E lo straordinario abilitante? - Notizie Scuola

Tecnica della Scuola INTERNO

Nessuna notizia del concorso straordinario abilitante. Sembra invece essere finito nel dimenticatoio il concorso straordinario finalizzato al conseguimento dell’abilitazione che, a differenza di quello finalizzato all’immissione in ruolo, non è mai partito.

Tutto fermo sul fronte dei concorsi, dopo l’accelerazione sulla procedura del concorso straordinario per l’immissione in ruolo e sul concorso Stem che hanno portato in cattedra dal 1° settembre scorso i primi vincitori. (Tecnica della Scuola)

Su altri media

Il concorso prevede una prova scritta, consistente nella risoluzione di un quesito di carattere teorico-pratico a risposta aperta e una prova orale Per partecipare al concorso è necessaria la Laurea magistrale in servizio sociale e politiche sociali – classe LM/87; il diploma universitario in servizio sociale o diploma di assistente sociale abilitante, equiparati alle nuove classi di laurea. (NTR24)

Lo Schema di decreto in esame, previsto dall’articolo 59, comma 12 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73 convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, appare, invece, come un adempimento formale richiesto dalla normativa in coerenza con il PNRR. (Scuolainforma)

Vediamo nel dettaglio tutti i requisiti, le modalità di inoltro della domanda e le prove d’esame previste dal bando. Inoltre sarà indispensabile il possesso di una laurea triennale nelle classi specificate nel bando, in relazione a ciascun profilo professionale. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Per la partecipazione al concorso, il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Ai fini dell’ammissione alla successiva prova scritta, i candidati dovranno riportare una votazione non inferiore a 21/30. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Per saperne di più, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “CNR, concorso per 110 funzionari: riaperti i termini per la partecipazione” Sono disponibili le date delle prove scritte per il concorso 200 posti carriera prefettizia. (Concorsi Pubblici)

I candidati possono la domanda di partecipazione al concorso entro le ore 18,00 del 30 ottobre 2021. La prova orale si svolgerà in presenza, salvo che la situazione epidemiologica e le disposizioni di contenimento del contagio non lo consentano. (Cammino Diritto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr