EasyJet, 200 voli cancellati per guasto informatico: turisti bloccati all’estero

Sky Tg24 ECONOMIA

La mascherina va indossata su voli con partenza e destinazione interna all'Italia, a prescindere dalla nazionalità della compagnia aerea.

In Italia la normativa in vigore prevede invece che venga indossata almeno fino al prossimo 15 giugno

Cambia la situazione per i voli internazionali.

Cronaca. Covid, mascherina in aereo: quando e su quali voli va indossata. Alla luce delle nuove linee guida europee, non è più necessario indossare i dispositivi su aerei europei. (Sky Tg24 )

Su altri giornali

Gerp è il software web-based che offre un collegamento con macchine 4.0. Una soluzione facile pre-configurata che supporta tutti i protocolli OPC/UA, Modbus, Api che non richiede acquisto di hardware ed è accessibile da qualunque dispositivo. (Noi Notizie)

Mentre alcuni turisti all'estero sono rimasti bloccati La compagnia low cost britannica Easyjet a causa di un guasto informatico ha cancellato circa 200 voli. (Corriere del Ticino)

In ogni volo cancellato Easyjet coinvolto, i passeggeri, secondo quanto analizzato da ItaliaRimborso, possono ricevere 250 euro per le tratte aeree inferiori a 1500 chilometri, mentre 400 euro per le tratte superiori a 1500 chilometri. (Cronache Campania)

Non solo voli cancellati Easyjet ma anche in ritardo Le opzioni disponibili in caso di voli cancellati EasyJet sono la possibilità di passare ad un altro volo gratuitamente e apportare modifiche. (InvestireOggi.it)

Oltre 30 voli Easyjet cancellati o in ritardo da Londra per guasto IT: disagi anche per l’Italia Disagi per centinaia di passeggeri Easyjet: ben 30 volti oggi in partenza da Londra Gatwick hanno subito cancellazioni o ritardi a causa di un guasto informatico. (Fanpage.it)

La Bbc scrive di disagi per i passeggeri negli aeroporti del Regno Unito, in particolare in quello di Gatwick, che è anche uno dei più utilizzati dal vettore. Con un comunicato la compagnia ha affermato che i voli più colpiti sono stati quelli in partenza tra le 13:00 e le 15:00, nel Regno Unito. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr