La versione estrema della Fiat Panda 4×4

Virgilio Motori SCIENZA E TECNOLOGIA

Stile e sicurezza tutto in un unico veicolo, unico e originale, in pieno stile M-Sport

L’interno presenta una plancia ispirata alla stessa base dei primi modelli Fiat Panda, con cinture di sicurezza a sei punti aggiunte e un roll-bar omologato FIA per pilota e copilota.

La Fiat Panda speciale da rally unisce perfettamente il vecchio e il nuovo in un unico pacchetto appositamente costruito.

Il progetto Panda 4×4 ha presentato però una sfida completamente diversa. (Virgilio Motori)

La notizia riportata su altre testate

Dalla Fiesta R5 Mk1, che corre una classe sotto il WRC, è nata invece l’idea della Panda 4×4 M-Sport. Sì, parliamo di una piccola ma agguerrita Fiesta R5, la meccanica è la sua, “trapiantata” su una Panda 4×4. (Autoappassionati.it)

L’inglese M-Sport ha realizzato un prototipo da rally sulla base di una Fiat Panda 4×4. Panda rally con meccanica Ford Fiesta R5. La Panda 4×4 da rally M-Sport è stata realizzata nello storico quartier generale M-Sport di Dovenby Hall. (NEWSAUTO)

L’interno presenta una plancia ispirata alla stessa base dei primi modelli Fiat Panda, con cinture di sicurezza a sei punti aggiunte e un roll-bar omologato FIA che circonda il pilota e il copilota Il progetto Panda 4×4 ha presentato però una sfida completamente diversa. (Alla Guida)

La Panda by M-Sport nasce come una Fiat Panda standard da strada. La Panda M-Sport combina perfettamente il vecchio e il nuovo in un unico pacchetto appositamente costruito. (Rally.it)

Fiat Panda 4x4: motore turbo da 300 cv. Fiat Panda 4x4: tuning perfetto! (ReporTMotori)

Per chi non lo sapesse, M-Sport è un’azienda inglese divenuta famosa non solo per il Campionato del mondo di rally, ma anche per importanti e particolari realizzazioni come il Ford Transit WRC, un furgone “nato” per il rally. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr