Borsa: Europa conferma il calo, il gas sfiora i 134 euro

Borsa: Europa conferma il calo, il gas sfiora i 134 euro
La Sicilia ECONOMIA

mentre si conferma il rialzo del gas (+5,3%) che sfiora 134 euro al Mwh nonostante Ue e Norvegia abbiano deciso di intensificare la cooperazione per aumentare le forniture di gas a breve e lungo termine con l'obiettivo di abbassare i prezzi.

A pesare sull'andamento di giornata i timori del vicecancelliere tedesco Robert Habeck sul fatto che in Germania sia necessario un razionamento

Le Borse europee confermano il rosso mentre Wall Street prosegue in positivo. (La Sicilia)

Su altre fonti

Il petrolio resta in flessione con il Wti che cede lo 0,57% sotto i 106 dollari al barile e il Brent a 111,5 dollari al barile (-0,26%). Milano lascia sul terreno lo 0,45% con il Ftse Mib a 21.622 punti. (Tiscali Notizie)

Sul mercato delle materie prime il future sul Brent segna un -1,9% a 106,5 dollari al barile mentre l’eurodollaro quota in rosso dello 0,5% a 1,051. Borsa italiana oggi, aggiornamento ore 09:25: Ftse Mib in quota 21.500 punti. (Money.it)

Parigi e' la migliore e guadagna lo 0,9% mentre gli altri indici salgono di mezzo punto percentuale: il Ftse Mib di Piazza Affari segna +0,2%. Partenza in discesa per Eni (-1%, poi ridotto a -0,2%) dopo lo stop alla quotazione della controllata Plenitude a causa delle condizioni di mercato attuali. (Il Sole 24 ORE)

Piazza Affari, la seduta del 22 giugno 2022

opo meno di un'ora di scambi Milano rallenta e il Ftse Mib riduce i guadagni allo 0,18 per cento. Deboli TIm (-0,3%) ed Eni (-0,5%) (La Sicilia)

Inoltre, sale l'attesa per l'esito degli stress test della Fed sulle 34 principali banche Usa che si conoscerà domani. I mercati del vecchio continente proseguono in netto calo a metà seduta dopo essere riuscite a mantenersi in territorio positivo per due giornate consecutive. (Milano Finanza)

Mercoledì 22 giugno 2022: la giornata a Piazza Affari e nelle altre Borse europee in un unico colpo d'occhio. Indici: Milano: Ftse Mib -1,4% Londra: Ftse 100 -0,88% Francoforte: Dax 30 -1,11% Madrid: Ibex -1,10% Parigi: Cac40 -0,81% Spread Btp-Bund: 198 punti base Titoli-I migliori: Finecobank: +2,63% Nexi: +2,31% Amplifon: +1,37% Inwit: +1,20% I peggiori: Saipem: -21,56% Tenaris: -5,16% Leonardo: -3,97% Italgas: -3,75% (Unioneonline/v. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr