;

Criticare Salvini è più che lecito, altri sono intoccabili

Criticare Salvini è più che lecito, altri sono intoccabili
Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

Non credo che l' intenzione del titolista fosse quella di cancellare con la gomma il capo della Lega.

Clicca qui e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri. su Libero in edicola oggi, giovedì 16 gennaio

Cari colleghi dell' Ordine, stamane il quotidiano Repubblica reca in prima pagina il seguente titolone di apertura: "Cancellare Salvini".

È una frase minacciosa che incita al linciaggio.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti