Matteo Renzi e "la sua seconda vittoria storica": a breve salta la testa di Domenico Arcuri?

Matteo Renzi e la sua seconda vittoria storica: a breve salta la testa di Domenico Arcuri?
LiberoQuotidiano.it INTERNO

Pietro Senaldi 21 febbraio 2021 a. a. a. Mancano un mese e sette giorni all'alba.

Arcuri ha una data di scadenza naturale, il 31 marzo prossimo, quando il contratto finirà

E sarà la seconda vittoria storica di Matteo Renzi, che aveva messo Domenico Arcuri nel mirino ancora più di Giuseppe Conte.

Poi il commissario straordinario all'emergenza sanitaria sarà congedato con infamia dal nuovo governo. (LiberoQuotidiano.it)

Su altri media

Nelle scorse settimane nelle quali si sono consumate la crisi del secondo governo Con­te e la nascita del governo Draghi credo che gli italiani nei confronti di Matteo Renzi abbiano dato prova di un diffuso comporta­mento di schizofrenia politica collettiva da antologia. (TarantoBuonaSera.it)

Gli altri sono ancora in pourparler con il Pse, grazie all’interessamento del Pd dopo la nascita del Conte-2: ma per ora senza esiti formali. L’intenzione annunciata da Matteo Renzi di sciogliere Italia Viva in una formazione liberaldemocratica di dimensione europea non giunge inattesa, né appare estemporanea. (Il Sussidiario.net)

Renzi, più Alfano che Macron

L’idea di Matteo Renzi così appariva essere simile: abbandonare un PD destinato al declino dopo l’accordo di governo con i 5 Stelle fondando un nuovo partito che, così come fatto da Macron in Francia con i Socialisti, potesse svuotare i dem. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr