Tragedia a Giulianova, ragazza di 15 anni investe e uccide la madre

News Mondo News Mondo (Interno)

(TERAMO) – Donna investita e uccisa dalla figlia a Giulianova, in provincia di Teramo.

Prima della tragedia di Giulianova, infatti, un ragazzo di 29 anni ha perso la vita sulla Torino-Milano all’altezza di Settimo.

La notizia riportata su altri media

La minorenne era al posto di guida e la madre vicino allo sportello aperto della vettura: era inserita la retromarcia e l'auto si è messa in movimento, la donna è così finita sotto le ruote della vettura. (Tiscali.it)

Secondo quanto rinvenuto al momento dai carabinieri sul luogo in cerca della ricostruzione della dinamica, al volante dell’auto che ha investito la donna si sarebbe trovata la figlia di 15 anni. Nel fare retromarcia al volante dell’auto, la ragazzina avrebbe travolto la madre rimasta schiacciata tra il muretto e la recinzione di un’abitazione adiacente. (Thesocialpost.it)

La madre, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti dopo la chiamata di un vicino di casa, sarebbe stata travolta in retromarcia. Desktop 19516 / floated. Mobile 19508 / top-mobile. Una donna di 41 anni, Desirèe Luciani, è morta stamani travolta dalla macchina guidata dalla figlia 14enne a Giulianova, in provincia di Teramo (Il Riformista)

La donna sarebbe parente di un uomo investito e ucciso a Chieti due anni fa. le iniziali, nata a Chieti ma residente a Giulianova, ha perso la vita travolta dall'auto in retromarcia nella quale però c'era la figlia quindicenne. (R+News)

Una donna è stata investita e uccisa. La dinamica sarebbe ancora tutta da chiarire: pare che l’auto, in retromarcia, l’abbia schiacciata contro un muretto. (ekuonews.it)

Al volante dell’auto che l’ha travolta, secondo quanto riportato da Ansa, c’era sua figlia di 15 anni. Investita e uccisa dalla figlia 15enne, la dinamica. L’incidente mortale si è verificato questa mattina intorno a mezzogiorno in via Ancona, una strada stretta e a senso unico. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.