In Svizzera 4.932 contagi e 20 morti in 96 ore

In Svizzera 4.932 contagi e 20 morti in 96 ore
Corriere del Ticino ESTERI

Pertanto, alla voce nuovi decessi ne sono indicati 55 in più e a quella nuovi ricoveri 132 in più

Mercoledì 7 aprile. In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2301 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all’evoluzione del coronavirus parla di 21 infezioni in 24 ore (11’117 totali). (Corriere del Ticino)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Esiste un legame fra casi di trombosi cerebrali e somministrazione del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, ma si tratta di "effetti collaterali rari" e per questo i benefici del preparato superano i costi: è questa la valutazione dell'Agenzia europea del farmaco (EMA) che oggi (mercoledì) ha reso nota la propria valutazione del preparato anglo-svedese. (RSI.ch Informazione)

Cumulando i dati di gennaio e febbraio risulta una contrazione su base annua del 48,6% a 3,27 milioni di pernottamenti. In febbraio i pernottamenti alberghieri in Svizzera sono diminuiti del 39,9% rispetto all’analogo mese del 2020, per un totale di 2 milioni. (Corriere del Ticino)

La prevenzione riveste quindi estrema importanza e la popolazione ha la possibilità di informarsi consultando i siti della Polizia cantonale www.polizia.ti.ch , del gruppo cantonale Cyber Sicuro www.cybersicuro. (Ticinonline)

Test fai da te: tanta gente, ma niente file

Nella decima partita dei Mondiali di Calgary infatti, gli elvetici sono incappati nella terza sconfitta consecutiva perdendo per 9-8 dalla Danimarca, che fin lì aveva conquistato solo due vittorie. Con lo score di cinque successi e altrettante sconfitte, i rossocrociati si trovano ora al settimo posto in classifica e per staccare il biglietto per le Olimpiadi invernali, dato alle prime sei della graduatoria, e qualificarsi per i quarti di finale dovranno verosimilmente vincere le ultime tre partite contro Paesi Bassi, Corea del Sud e Cina, tutte appaiate all'ultimo posto (RSI.ch Informazione)

Pollice verso del Consiglio di Stato ticinese alla proposta di Berna di trasferire alcune competenze della giustizia militare alle autorità civili. In conclusione, il Consiglio di Stato ritiene che l’avamprogetto contenga «diverse incognite senza apportare vantaggi procedurali o materiali tangibili». (Corriere del Ticino)

“Non c’è un modo migliore, ognuno deve scegliere una strategia personale, in base alle sue convinzioni o al suo stile di vita”, ha spiegato Tamò. Nel bugiardino è spiegato bene come usarli e anche l’Ufsp ha pubblicato un tutorial su Youtube. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr