Covid oggi Toscana, 10.904 contagi: bollettino 23 gennaio

Lifestyleblog INTERNO

(Adnkronos) – Sono 10.904 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani su Telegram.

Il tasso dei nuovi positivi è 16,44% (74,2% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 7.961.690

“I nuovi casi registrati in Toscana sono 10.904 su 66.311 test di cui 20.143 tamponi molecolari e 46.168 test rapidi. (Lifestyleblog)

Se ne è parlato anche su altre testate

In Toscana, sempre nelle ultime 24 ore, sono stati rilevati 10.904 nuovi casi di positività al virus (ieri 12.190) e 26 decessi di persone colpite da Covid-19. Comprensorio del Cuoio 213 casi: Santa Croce sull'Arno 68 (tasso di incidenza pari a 470,10 per 100.000 abitanti), San Miniato 80, Montopoli in Val d'Arno 30, Castelfranco di Sotto 35 (tasso di incidenza 264,89). (Qui News Pisa)

Oggi si registrano 26 nuovi decessi: 13 uomini e 13 donne con un'età media di 83,5 anni. I ricoverati sono 1.454 (21 in meno rispetto a ieri), di cui 121 in terapia intensiva (1 in meno). (Toscana Notizie)

Home. Attualità. Covid, 10.904 positivi in Toscana, a Livorno e provincia 1.087 casi. I dati Comune per Comune. (Livorno Press)

Vaccini attualmente somministrati: 7.981.747“. I dati suddivisi per province:. I dati suddivisi per comune: Il tasso dei nuovi positivi è 16,29% (53,4% sulle prime diagnosi). (PISA 2.0)

Non acconsentire o ritirare il consenso può influire negativamente su alcune caratteristiche e funzioni. È possibile modificare le impostazioni in qualsiasi momento, compreso il ritiro del consenso, utilizzando i pulsanti della Cookie Policy o cliccando sul pulsante di gestione del consenso nella parte inferiore dello schermo (Firenze Post)

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 1.454 (21 in meno rispetto a ieri, meno 1,4%), 121 in terapia intensiva (1 in meno rispetto a ieri, meno 0,8%). (Il sito di Firenze)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr