PETA protesta contro il museo di Blatero in Animal Crossing: New Horizons

Pokémon Millennium Pokémon Millennium (Scienza e tecnologia)

Queste proteste sono accompagnate da dei “dipinti” adibiti a striscioni improvvisati con delle scritte come “Svuotate le vasche” e “I pesci sono amici”.

Animal Crossing: New Horizons ha fatto parlare di sé in molteplici modi: dalle canzoni riprodotte al suo interno tra le quali spicca la parodia di Bad Guy fino ad arrivare a delle costruzioni dedicate ad altri giochi come quella ispirata al mondo dei Pokémon.

Su altri media

Arrivato su Nintendo Switch il 20 marzo, Animal Crossing: New Horizons si è imposto da subito all’attenzione del pubblico di tutto il mondo, riuscendo a vendere, solo in digitale, la bellezza di 5 milioni di copie, stabilendo così un nuovo record! Il gioco vi incuriosisce ma eravate in attesa di un calo di prezzo? (Tom's Hardware Italia)

Ancora una volta l'obiettivo principale è stato quello di migliorare la fruibilità e il funzionamento dell'intero titolo di Nintendo, così da suggerire alla Casa di Kyoto i contenuti per i prossimi aggiornamenti. (Multiplayer.it)

Sembra un po' una barzelletta, ma quanto stiamo per raccontarvi è accaduto davvero: gli animalisti della PETA hanno protestato per l'esistenza di animali digitali all'interno del Museo di Animal Crossing: New Horizons. (Multiplayer.it)

I dataminer di Fortnite Capitolo 2 hanno indagato sui file di gioco, trovando le percentuali dei quadri originali: si tratta di stringhe di codice nella programmazione di Animal Crossing: New Horizons, quelle che garantiscono almeno un'opera d'arte originale tra le quattro presenti ad ogni viaggio di Volpolo sull'isola. (Multiplayer.it)

Non fanno altro che prendere in giro Rosikkio, ovviamente, oppure cercano di scambiarsi consigli finalizzati al farlo fuggire il più rapidamente possibile dalla propria isola. Si tratta di un criceto azzurro con delle lentiggini; non è di certo la bestiola più graziosa al mondo, ma secondo i giocatori di Animal Crossing: New Horizons è anche praticamente impossibile trovare di peggio come abitante. (Multiplayer.it)

E ci danno un motivo in più per continuare a giocare a Animal Crossing: New Horizons. Non uno, ma ben due giocatori hanno ricreato una delle scene più divertenti della serie Brooklyn 99, usando gli animali del videogioco Nintendo come attori. (Tech Princess)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr