Moratti: "Mou alla Roma? Sorpreso ma felice per lui" - Sportmediaset

Moratti: Mou alla Roma? Sorpreso ma felice per lui - Sportmediaset
Sport Mediaset SPORT

Il campionato diventa bellissimo e più interessante - ha detto l'ex presidente nerazzurro -.

La scelta, sia da parte di Mourinho che della Roma, sembra interessante".

Sì, ma non abbiamo parlato di queste cose, l'avevo sentito quando era stato esonerato dal Tottenham".

Moratti ha poi spiegato: "La sfida con Conte sarà certamente interessante, con una carica speciale da parte di entrambi

Quest'anno era difficile che potesse tornare all'Inter, considerando che con questo allenatore l'Inter ha vinto il campionato. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A Roma sembra ci sia un piano concreto, Mourinho è la persona giusta" Si tratta di un bel progetto, di una bella piazza, una bella tifoseria e una grande avventura. (TUTTO mercato WEB)

Mi affido alle loro parole, sono convinto che non parlano a vuoto. Faccio fatica ad associarlo a qualcuno dei nostri, nella cavalcata di Mancini avevamo una squadra spaventosamente forte - ha proseguito Moratti - (Voce Giallo Rossa)

Perché dopo 12 minuti è proprio Vidal a segnare l’1-0 e sbloccare il match. Vidal è la dimostrazione che, andando oltre ai protagonisti della ‘cavalcata dell’Inter’, ogni elemento della rosa ha lasciato la propria firma su questo storico successo. (CIP)

Moratti: “Il ritorno di Mourinho mi piace un sacco. Ecco cosa mi ha scritto”

"Purtroppo la storia ci dice che negli ultimi 56 anni l’Inter ha vinto soltanto una Coppa dei Campioni o Champions, così come anche la Juventus in 36 anni. In Europa si vince prevalentemente grazie alla squadra, al pressing e ad un calcio offensivo e collettivo (Calciomercato.com)

Inter, la festa di Appiano con Zhang. . . . . . . . . . . . . . . . . . . Ultime gallery Vedi tutte. L'Inter aveva deciso di non radunare tutto il gruppo squadra domenica per assistere insieme alla partita dell'Atalanta, quella che ha portato alla certezza aritmetica del titolo. (Sport Mediaset)

La sua ironia, la sua intelligenza, le sue provocazioni, la sua presenza mediatica, le sue enormi capacità professionali…». Ecco, i due sono allenatori antitetici, oppure hanno punti in comune, e se sì quali? (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr