Dora Lagreca morta a 30 anni, una lite con il fidanzato prima del salto nel vuoto

Dora Lagreca morta a 30 anni, una lite con il fidanzato prima del salto nel vuoto
Per saperne di più:
ilmattino.it INTERNO

Una lite tra i due fidanzati prima del volo dal quarto piano di Dora Lagreca, la giovane donna campana morta nella notte tra venerdì e sabato a Potenza.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

La lite sarebbe stata raccontata - secondo diverse indiscrezioni non confermate ufficialmente dai carabinieri - dal fidanzato di Dora, sentito per diverse ore, nella giornata di sabato, dai carabinieri di Potenza per ricostruire la tragedia nella quale è morta la trentenne originaria di. (ilmattino.it)

Su altre fonti

Non si tratta di una delle tante verifiche sulle condizioni attuali della struttura, ma dei rilievi necessari per fare ulteriore chiarezza sulla morte della donna strozzata da una cintura nella notte tra il 6 a il 7 settembre. (SanremoNews.it)

E ancora in corso, invece, l'autopsia sul cadavere della giovane. Da alcune ore, intanto, nell'ospedale San Carlo di Potenza è in corso l'autopsia sul cadavere della donna, eseguita dal prof. Biagio Solarino del Policlinico di Bari e dal dottor Aldo Di Fazio, primario del reparto di Medicina legale del nosocomio lucano (SalernoToday)

Cade dal balcone a Potenza, l'avvocato dell'indagato: "Era innamorato" Le dichiarazioni del legale del fidanzato di Dora Lagreca, indagato per istigazione al suicidio della ragazza. Cade dal balcone a Potenza, la ricostruzione. (Virgilio Notizie)

Dora Lagreca, domani l'autopsia sulla 30enne salernitana morta a Potenza

Stiamo ancora cercando di capire quello che è accaduto in quelle ore» ha detto Francesco Curcio, capo della procura di Potenza Prima ha sbattuto la testa contro un’antenna parabolica.Dora non è morta sul colpo, ma due ore dopo all’ospedale San Carlo di Potenza. (Corriere della Sera)

Al vaglio anche uno degli ultimi post di Dora su Facebook. Seconda quanto rivela Fanpage gli inquirenti starebbero anche valutando gli ultimi post social pubblicati dalla ragazza. Poi il volo da un’altezza di 12 metri. (Tiscali Notizie)

La giovane donna si era trasferita a Potenza, da Montesano sulla Marcellana, per lavoro: faceva l’assistente scolastica in un istituto di Tito. Soltanto dopo la salma, che si trova attualmente all’obitorio dell’ospedale San Carlo di Potenza, potrà essere restituita alla famiglia per il funerale (Basilicata24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr