Ilaria D’Amico: età, carriera, Sky, figli, Buffon, ex – Tutto su di lei

Ilaria D’Amico: età, carriera, Sky, figli, Buffon, ex – Tutto su di lei
Puglia 24 NEWS CULTURA E SPETTACOLO

Ilaria D’Amico nasce a Roma il 30 agosto 1973, ha 47 anni ed è del segno zodiacale della Vergine.

La donna ha fatto una grande carriera sia come giornalista sportiva che come conduttrice di programmi calcistici ed è sempre stata molto apprezzata dal pubblico.

Dal 2013 Ilaria D’Amico è legata a Gianluigi Buffon e nel 2016 hanno avuto il loro primo figlio Leopoldo Mattia.

Ilaria D’Amico è una giornalista sportiva e conduttrice di programmi sportivi, calcio in particolare, su Sky a partire dal 2003. (Puglia 24 NEWS)

La notizia riportata su altri media

Si tratta infatti della morte prematura della sorella Katia avvenuta lo scorso settembre. La morte ha preso lentamente la sorella, senza dolore estremo ma con dignità, come Katia si meritava in quanto donna unica: “C’è una cosa che però mi fa più male, le avrei regalato parte di me, organi di me. (Yeslife)

Ilaria D’amico, ex giornalista sportiva e compagna del noto portiere Gianluigi Buffon, si racconta a Verissimo, in una lunga intervista che riportiamo di seguito. Ilaria dice che è ancora incredula, non pensava che avrebbe detto addio prima del suo compagno Gianluigi Buffon. (UniversoMamma)

(LaPresse) – La riattivazione dell’Area C a Milano da domani, dalle 10 alle 19.30? Va un po’ contro le indicazioni del Cts di non creare assembramenti e viene anche a nostro svantaggio, perché ci penalizza. (LaPresse)

Ilaria D'Amico e la scomparsa della sorella: 'Rimasta con lei fino alla fine'

Da quel momento la vita è cambiata e ha lasciato un vuoto nella D'Amico difficile da colmare Così ha avuto inizio il calvario di una donna che, come la descrive Ilaria, “era la persona più sana del mondo”. (Liberoquotidiano.it)

Ilaria D'Amico per la prima volta ha raccontato in tv il dramma della sorella morta: "Lei per me era un punto di riferimento". Perché così tutti insieme potevamo dare a mia sorella la forza e la speranza di esserci nel migliore dei modi. (AreaNapoli.it)

Così quando è arrivata la proposta di Sky per una prima serata di attualità tutto ha preso forma. Quando giravo con lei per ospedali ho sentito l‘urgenza di occuparmi di temi di servizio, di tornare a raccontare cosa siamo oggi. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr