Il nuovo protocollo per la scuola: quarantena fissata a 10 giorni

Il nuovo protocollo per la scuola: quarantena fissata a 10 giorni
Ravennawebtv.it INTERNO

Nel caso il personale docente scelga di rifiutare questo tampone, scatta automaticamente la quarantena.

Se un vaccinato viene in contatto stretto con un caso positivo, deve essere comunque considerato un contatto stretto, e in questo caso devono quindi essere adottate tutte le disposizioni prescritte dalle Autorità sanitarie

Quarantena fissata a 10 giorni per gli studenti con tampone negativo, considerati sempre contatti stretti dei propri compagni di classe, mentre per gli insegnanti, che non vengono considerati contatti stretti, non è previsto il regime di quarantena, anche se per precauzione verrà effettuato un test molecolare in tempi rapidissimi, entro 24, a cura della sanità pubblica. (Ravennawebtv.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

/ Gradisca. . «La scuola non ha titolo nella revoca o modifica dei provvedimenti emanati da Asugi e si limita a fornire i dati a propria disposizione, nell’ottica di agevolare il lavoro degli operatori impegnati nella difficile gestione dei contagi scolastici e dei relativi tracciamenti». (Messaggero Veneto)

Anche il dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, Fabio Molinari ha voluto diffondere un messaggio in occasione del 1° maggio, festa del lavoro e dei lavoratori: “Voglio approfittare di questa circostanza per riconoscere e ringraziare per il loro lavoro tutti coloro che lavorano nel mondo della scuola e rimarcare come di questi tempi sia importante il tema del lavoro e quanto scuola sia vicina a tanti lavoratori in difficoltà”. (OglioPoNews)

Ecco che gli istituti si inventano nuovi modi per consentire ai ragazzi e alle loro famiglie di conoscere la scuola. È il caso, ad esempio, della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo (SSSAT) che per mercoledì 12 maggio, alle ore 20:00 in diretta su Zoom, ha organizzato una Mystery Box. (Ticinonline)

Scuola, ridotta a 10 giorni la quarantena obbligatoria per i compagni nel caso di positività in classe

Continua a far discutere laproposta del ministro dell’Istruzione di prorogare in estate le lezioni scolastiche. "Non sono contraria per principio alle lezioni estive – sostiene Raffaella Lautizi della scuola media di Falerone – ma non devono essere un parcheggio per i ragazzi e dovranno durare al massimo fino alla prima settimana di luglio. (il Resto del Carlino)

Una scuola che si fa ponte, da qui al prossimo settembre, per un’estate diversa. Per niente convinta anche Barbara D’Abramo, insegnante di liceo: Se devo fare l’animatrice e la baby sitter me lo dicano, lo faccio pure. (il Resto del Carlino)

Nuova ordinanza della Regione: quarantena per gli studenti ridotta da 14 a 10 giorni. Aggiornate le regole da rispettare in caso di positività in classe. Quarantena fissata a 10 giorni per gli studenti con tampone negativo, considerati sempre contatti stretti dei propri compagni di classe, mentre per gli insegnanti che hanno rispettato le misure anti-Covid di fronte a un caso di positività in aula è sufficiente un tampone molecolare negativo per poter tornare in cattedra. (Ravenna e Dintorni)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr