Abrignani (Cts): «Il Covid potrebbe essere declassato a un'influenza se tutti si vaccinassero»

Abrignani (Cts): «Il Covid potrebbe essere declassato a un'influenza se tutti si vaccinassero»
IlNapolista SALUTE

«L’esperienza di Paesi dove la variante Delta ha preso a diffondersi un mese prima dell’Italia ci indica che il Covid potrebbe essere declassato a un’influenza con un semplice gesto.

Ci aspettiamo un tasso di letalità dieci volte inferiore rispetto a quando i vaccini non erano disponibili

Al Corriere: «Guardiamo il bicchiere mezzo pieno.

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno.

Credono più al preparatore atletico che alla scienza». (IlNapolista)

Su altri giornali

Sergio Abrignani, immunologo del Cts, propone un codice di condotta per superare le nuove criticità ridisegnate dalla recrudescenza dei contagi. Se tutta la popolazione si sbrigasse a vaccinarsi il rischio di piangere altri morti diventerebbe insignificante» (Corriere della Sera)

C’è un solo modo per l’immunologo Sergio Abrignani, membro del Comitato tecnico scientifico: vaccinarsi. Ne parla al Corriere della Sera, spiegando che ci sono 2,4 milioni di over 60 scoperti, il 15%. (Il Sussidiario.net)

Abrignani: "Vaccinandoci tutti virus come influenza"

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr