Chiuso un panificio a Casalnuovo: 220 chili di prodotto tossico

Casalnuovo – Un controllo dei Nas e del personale dell’Asl ha portato alla chiusura di un panificio a Casalnuovo, in provincia di Napoli. A riferirlo è Internapoli. L’attività era in possesso di 220 chili di prodotto in cattivo stato di conservazione, quindi potenzialmente tossico per chi lo avesse ingerito.... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....