Il calcio spezzatino esiste da anni. Perché oggi questa insurrezione?

Il calcio spezzatino esiste da anni. Perché oggi questa insurrezione?
IlNapolista SPORT

Il campionato prima erano i 100 metri: tutte le partite alle tre, ascoltate per radio, magari soltanto i secondi tempi.

Per i grandi amanti del nostro calcio è il paradiso: si potranno vedere tutte le partite, senza perdersi neanche un minuto

Da tutta questa serie di motivi presumibilmente nasce la necessità di promuovere un calendario più televisivo, con le dieci partite da disputare in dieci momenti diversi del weekend. (IlNapolista)

Su altri media

"Anche in questo bisognerebbe dare il potere al Coni il potere per la tutela di altri sport - prosegue Petrucci -. Lo dice all'ANSA il presidente della federazione pallacanestro, Gianni Petrucci, intervenendo sull'ipotesi dell'orario 'spezzatino' in serie A. (Fcinternews.it)

Il manager piemontese ha ricevuto, nel corso del 2020, un compenso pari a 57mila dollari (45mila euro), cifra triplicata rispetto ai 19mila dollari (15mila euro) del 2019 Nel dettaglio, Telit ha registrato ricavi pari a 343,6 milioni di dollari, in calo del 10,2% rispetto al 2019. (Calcio e Finanza)

Il campionato "spezzatino" è durato 25 minuti. Si riproverà la prossima settimana, prima i club proveranno a chiedere a DAZN più soldi per i dieci slot: non meno di 20 milioni. (Milan News)

L'Assemblea di A decide di non decidere. Super-spezzatino rimandato, ma non è finita

Inizialmente si pensava a un meccanismo ideato da DAZN, la web tv inglese proprietaria dei diritti sulla A del prossimo anno, ma poi questa versione è stata smentita. (Tuttobolognaweb)

Così, a giochi fatti, è intervenuto Ferrero che, in maniera colorita, ha sottolineato: “Ma così facciamo un regalo a Dazn senza ottenere nulla in cambio”. Dalla prima votazione ‘favorevole’ alla revoca. (Fiorentina.it)

L'Assemblea di A decide di non decidere. Super-spezzatino rimandato, ma non è finita. vedi letture. L'Assemblea di Lega Serie A di ieri ha deciso di. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr