Stadio San Siro bis, cambia il progetto: spariscono hotel e uffici

Stadio San Siro bis, cambia il progetto: spariscono hotel e uffici
IL GIORNO SPORT

Quindi in questi mesi i progettisti di Inter e Milan hanno lavorato per ridurre “il cemento“ intorno al nuovo stadio dai 140mila metri quadrati pensati in prima battuta, a un massimo di 100 mila.

Rispetto al progetto iniziale, accanto al nuovo stadio disegnato sparisce la torre che sarebbe stata destinata ad hotel e viene ridotta l’area per gli uffici.

Milano - ​Il dossier sul nuovo stadio è stato consegnato da Inter e Milan al Comune . (IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altre testate

I DETTAGLI - Cambiano le volumetrie, non più 0,51 come da secondo aggiornamento al progetto dai club, ma 0,35 come previsto dall'ultimo Pgt del Comune. Lo riferisce Il Corriere della Sera, che spiega come si tratti di un dossier di circa 130 pagine, contenente le modifiche richieste negli scorsi mesi da Palazzo Marino. (Calciomercato.com)

Sono Nicola Pelosi e Mauro Fagioli, appoggiati al Comune di Milano da Forza Italia. Questo è un comitato aperto a tutte le forze politiche: sono stati già invitati a partecipare esponenti del Pd e della maggioranza che hanno dimostrato interesse. (Fcinternews.it)

I due club hanno presentato la documentazione preliminare. Kenneth Malandrin. Dopo che per diverso tempo non sono giunte novità sul tema, Milan e Inter stanno facendo registrare passi in avanti circa la questione relativa al nuovo stadio. (Pianeta Milan)

San Siro, Adriano Galliani aderisce al comitato per il nuovo stadio

Idea dalla Serie A per il centrocampo, ma ci sono altri nomi: le ultime di mercato sul Milan Queste le dichiarazioni di Alessandro De Chirico, capogruppo di Forza Italia al Comune di Milano, riportate dall'ANSA: "Con grande entusiasmo comunichiamo che Adriano Galliani ci ha appena confermato che aderisce al Comitato SanSiro! (Pianeta Milan)

Per questo vogliamo che il movimento a favore del nuovo impianto abbia uno sprint, il nostro è un comitato aperto a tutte le forze politiche, e sono stati già invitati a partecipare esponenti del Pd e della maggioranza che hanno dimostrato interesse" Il comitato, promosso dal consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia al Comune, Alessandro De Chirico, insieme ad alcuni residenti di San Siro, prende una posizione decisa, affermando che il Nuovo Stadio "è una grande opportunità per rigenerare il quartiere di San Siro - riporta l'ANSA - e l'area attorno al Meazza che adesso è una landa desolata. (Pianeta Milan)

di Chiara Baldi. L’annuncio dato dal capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino Alessandro De Chirico: «Grande opportunità di rigenerazione che il progetto significherebbe per un intero distretto». Adriano Galliani, amministratore delegato dell’Ac Monza e senatore di Forza Italia, aderirà al comitato «San Sìro!» fondato da alcuni residenti del quartiere San Siro favorevoli al progetto del nuovo stadio. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr