Preso a calci e pugni sulla metro B di Roma Arrestato il terzo aggressore, era fuggito

Anche il terzo aggressore di Maurizio Di Francescantonio, il giovane massacrato di botte su un vagone della metro B di Roma, è finito in manette. Era riuscito a sfuggire all'arresto Gennaro Riccitiello, ma poche ore fa è stato arrestato a Napoli ed è ... Fonte: Si24 - Il vostro sito quotidiano Si24 - Il vostro sito quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....