**Recovery: Bonomi, 'sfida sono riforme, non riguarda industria'**

**Recovery: Bonomi, 'sfida sono riforme, non riguarda industria'**
Metro INTERNO

(Adnkronos) - "L'industria italiana all'avanguardia nei progetti di sostenibilità, è pronta.

"Ricordo sempre che l'industria italiana per il riciclo dei rifiuti industriali è seconda al mondo"

La vera sfida sarà sulle riforme, capire se saremo in grado come Paese di renderci più moderni e efficienti per scaricare a terra queste risorse".

Milano, 8 giu.

Lo sostiene Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, parlando delle risorse del Recovery Fund. (Metro)

Se ne è parlato anche su altri media

A parlare di un’economia italiana in ripresa è stato il premier, Mario Draghi, al termine dell’incontro con il leader della Lega, Matteo Salvini. Ho sentito sindacalisti minacciare licenziamenti fino a due milioni, vorrebbe dire che il 50% del personale dei collaboratori verrebbe licenziato”. (L'agone)

Noi e le nostre imprese siamo molto avanti nella gestione delle emissioni in atmosfera e siamo molto avanti rispetto ad altre economie. La vera sfida sarà sulle riforme, per rendere il Paese più moderno ed efficiente e fare in modo di scaricare a terra le risorse del Recovery Plan. (Il Sole 24 ORE)

L’appello e’ rivolto sia ai sindacati che al governo, naturali interlocutori di quel Patto sociale che, ricorda Bonomi, la Confindustria ha proposto da tempo: “già all’assemblea pubblica dell’associazione nel settembre dello scorso anno avevo lanciato un patto per l’Italia e anche nella relazione del governatore della Banca d’Italia ho ritrovato questo appello”. (Il Diario del Lavoro)

Sostenibilità, Bonomi (Confindustria): serve governance mondiale, Ue decida se accettare dumping ambientale

Questo non lo si chiede "per le imprese ma per la sostenibilità sociale. Come rispondiamo a questo, a queste 20mila persone? (La Sicilia)

Questa volta penso che dobbiamo allearci". Noi dobbiamo tornare a dare futuro migliore ai nostri figli" (La Sicilia)

Milano, 8 giu. (Adnkronos) – “Una volta, è vero, il messaggio al Governo è stato ‘stupiteci’. Questa volta penso che dobbiamo allearci”. Lo dice il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a un evento organizzato da Sole 24 Ore e Financial Time. (SardiniaPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr