11 settembre, Fbi diffonde primo documento su indagini: sospetti su sostegno saudita

11 settembre, Fbi diffonde primo documento su indagini: sospetti su sostegno saudita
Approfondimenti:
Sky Tg24 ESTERI

L'ambasciata saudita a Washington aveva dichiarato mercoledì di "accogliere con favore il rilascio" dei documenti dell'Fbi ma che "qualsiasi accusa contro l'Arabia Saudita di complicità negli attacchi dell'11 settembre sarebbe categoricamente falsa"

Il dossier è stato reso pubblico dopo un ordine esecutivo del presidente Joe Biden, sollecitato dalle famiglie delle vittime degli attentati di 20 anni fa. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre fonti

L’economia è una fatto naturale, allo stesso modo la perdita del potere d’acquisto delle famiglie italiane, l’impoverimento e la disoccupazione sono come delle disgrazie metereologiche. L’economia è frutto di scelte politiche. (L'AntiDiplomatico)

Su ordine del presidente degli Stati Uniti Joe Biden 11 settembre, Fbi declassifica il primo documento sulle indagini sulla "pista saudita" Il documento descrive i contatti che i terroristi hanno avuto con i sauditi negli Stati Uniti, ma non offre prove evidenti di un possibile coinvolgimento del governo dell'Arabia Saudita. (Rai News)

In particolare descrive molteplici connessioni e testimonianze che hanno spinto l'FBI a sospettare di Omar al-Bayoumi, ufficialmente uno studente arabo a Los Angeles, ma che l'FBI sospettava essere un agente dell'intelligence saudita che avrebbe poi fornito «assistenza di viaggio, alloggio e finanziamenti» per aiutare i due dirottatori. (Ticinonline)

Un documenti Fbi sull'11 settembre: "Nessuna prova di coinvolgimenti sauditi"

Biden ha ordinato di togliere il segreto, e durante l’anniversario di sabato l’Fbi ha pubblicato un rapporto di 16 pagine su “Encore”, l’inchiesta riguardo Riad (La Stampa)

Ma il governo saudita nega ogni responsabilità del genere Bush fu proprio il presidente che chiese all'Fbi nel 2006 di approfondire le indagini sul coinvolgimento dell'Arabia Saudita. (ilmessaggero.it)

Le 16 pagine sono state declassificate poche ore dopo che Biden partecipasse alle commemorazioni dell'11 settembre a New York, Pennsylvania e Virginia settentrionale. on ci sono prove di un coinvolgimento diretto del governo dell'Arabia Saudita negli attacchi dell'11 settembre 2001 negli Usa. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr