GP Italia 2021 – Risultati PL2

GP Italia 2021 – Risultati PL2
FormulaPassion.it SPORT

Il turno è stato caratterizzato anche da una bandiera rossa esposta per un brutto incidente patito dalla Ferrari di Carlos Sainz alla Ascari.

La seconda sessione di prove libere a Monza ha visto ancora una volta svettare la Mercedes.

Il pilota iberico non ha subito conseguenze, ma la sua SF21 è uscita distrutta dall’impatto con le barriere.

Sorprendentemente veloci invece in questa sessione le due Alfa Romeo, probabilmente scariche a livello di carburante

Quarta piazza per la seconda Red Bull di Sergio Perez. (FormulaPassion.it)

Su altre testate

Grandi sorrisi anche per Ricciardo, che torna in prima fila affiancando l’ex compagno di squadra ai tempi della Red Bull. Caos anche nelle retrovie, con Robert Kubica e Yuki Tsunoda in collisione alla Roggia sempre nel corso del primo giro (FormulaPassion.it)

E’ già positivo che Sainz e Leclerc si siano tenuti alle spalle un deludente Perez (Red Bull), grande deluso di giornata. uongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere 2 del GP d’Italia, round del Mondiale 2021 di F1. (OA Sport)

– Queste invece le parole di Bottas, Hamilton e Verstappen al termine di queste qualifiche. Poi Verstappen, Norris, Ricciardo, Gasly, Sainz, Leclerc, Perez e Giovinazzi. (FormulaPassion.it)

LIVE F1, GP Italia in DIRETTA: video incidente Carlos Sainz e classifica FP2. Alle 16.30 la Sprint Race

Questo perché la Mercedes ha deciso di sostituire la power unit montata sulla monoposto del pilota finlandese, che lascerà la scuderia di Brackley a fine stagione. Si tratta del quarto motore in stagione montato sulla vettura #77 e questo fa dunque scattare automaticamente la sanzione. (FormulaPassion.it)

Si prospetta un nuovo confronto tra Mercedes e Red Bull, con le Frecce Nere favorite Sul tracciato anche le due Ferrari: Leclerc con le soft e Sainz con le medie. (OA Sport)

Sul tracciato anche le due Ferrari: Leclerc con le soft e Sainz con le medie. 12.12: Primi giri cronometrati per la Ferrari: Sainz sesto a 1″602 dalla vetta con le medie e Leclerc ottavo a 1″808 con le soft. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr