Anche la Duster ha il suo body kit by Prior Design!

evo magazine ECONOMIA

L’unica cosa che manca alla Duster è un po’ di stile unito a quell’appeal che farebbe voltare i passanti, così il tuner Prior Design ha perso il sonno per risolvere il problema, mettendo di recente in commercio un body kit per il crossover rumeno.

Aaahhh, la Dacia Duster.

Non la eleggeremmo regina del brivido della guida, ma la Duster ci piace, è onesta e capace.

Ed è un body kit con gli attributi!

Detentrice di record di vendite, piuttosto a suo agio in fuoristrada, apprezzabile nell’aspetto e nell’affidabilità, economica, pratica e eroina del popolo nella sua categoria. (evo magazine)

Ne parlano anche altri media

Dacia Duster by Prior Design: un tuning d’autore. Esternamente il restyling ha portato una nuova firma luminosa, una nuova calandra e nuovi cerchi in lega. Accanto a queste motorizzazioni è disponibile l’opzione per il Duster, ovvero la bi-fuel benzina-Gpl Eco-G 100 CV a 2 ruote motrici, con trasmissione manuale a 6 rapporti. (ReporTMotori)

Nel caso delle versioni a due ruote motrici il listino oscilla tra 12.950 e 22.150 euro per gli allestimenti Access, Essential, Comfort e Prestige (l’unico previsto per il benzina da 150 cv). Prezzi che se non saranno più “low cost” in senso stretto, riaffermano comunque che il “value for money” è sempre un elemento irrinunciabile in casa Dacia. (Il Messaggero - Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr