Kessie: "All'Inter non toglierei nessuno, se vinciamo con le squadre al completo è più bello"

Kessie: All'Inter non toglierei nessuno, se vinciamo con le squadre al completo è più bello
Milan News SPORT

Ora però spazio solo al derby

La stracittadina preferita dell'ivoriano è quella vinta "con gol di Cutrone all’ultimo minuto".

Se vinciamo con le squadre al completo è più bello ed è meglio per lo spettacolo": parole e musica di Franck Kessie, centrocampista del Milan, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, che si prepara ad affrontare l'Inter nel derby di domani e lancia la sfida ai nerazzurri. (Milan News)

Su altre fonti

Milan, Kessie: "Zlatan ci ha detto che dobbiamo rialzare la testa, mancano ancora tante partite". vedi letture. C'è tanta delusione nelle parole di Franck Kessie, centrocampista del Milan, intervenuto ai microfoni di Sky dopo il pesante ko con l'Inter nel derby: "Dobbiamo pensare alle altre gare subito, dobbiamo cercare di lavorare ancora di più per tornare come ad inizio stagione. (TUTTO mercato WEB)

Dobbiamo lavorare, le sconfitte le analizzeremo insieme al mister e allo staff così saremo pronti per la prossima sfida». Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Franck Kessié ha parlato della sfida persa oggi nel derby dal Milan contro l’Inter. (MilanNews24.com)

Infine la rivelazione sulle parole di Ibrahimovic negli spogliatoi: “Ci ha detto che il calcio è così. Dobbiamo lavorare, il mister e lo staff rivedranno la partita e scopriranno cosa non ha funzionato per prepararci alla prossima”. (CalcioMercato.it)

Kessié a Sky Sport: “Dobbiamo alzare il livello per tornare quelli del 2020. Pioli scoprirà cosa non ha funzionato”

La sconfitta la lasciamo al mister e allo staff che capiranno cosa non ha funzionato oggi. Mi dispiace per i tifosi che hanno fatto tutto per caricare la squadra (Pianeta Milan)

Franck Kessie, centrocampista del Milan, cerca di risollevare il morale ai rossoneri dopo la sconfitta contro l’Inter. IBRA – «Ibra ci ha detto che il calcio è così: quando perdi fai male ma dobbiamo alzare la testa per andare nuovamente forte perché mancano ancora tante partite» (Calcio News 24)

SUL CAMMINO – “Dobbiamo lavorare, il mister e lo staff rivedranno la partita e scopriranno cosa non ha funzionato per prepararci alla prossima sfida”. Dopo il 3 a 0 subìto dall’Inter, grazie alla doppietta di Lautaro Martinez e di Romelu Lukaku, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il centrocampista rossonero Franck Kessié. (Il Milanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr