Analisi Favoriti Giro dei Paesi Baschi 2021: attesa per il duello tra Pogacar e Roglic ma non mancano le alternative

Analisi Favoriti Giro dei Paesi Baschi 2021: attesa per il duello tra Pogacar e Roglic ma non mancano le alternative
SpazioCiclismo SPORT

A cominciare da Adam Yates (Ineos Grenadiers), vincitore della recente Volta a Catalunya nella quale la Ineos Grenadiers ha dominato la scena prendendosi tutti i gradini del podio finale.

Il vincitore del Tour de France 2020 ha iniziato alla grande dominando sia UAE Tour che Tirreno – Adriatico dove ha mostrato già una forma invidiabile.

Non mancheranno di certo altri pretendenti di assoluto valore che non si rassegneranno ad assistere passivamente al duello tra i due sloveni. (SpazioCiclismo)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Borsino dei Favoriti Prima Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. Maggiori insidie Prima Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. La presenza di alcune difficoltà altrimetriche è sicuramente l’insidia maggiore per gli specialisti, che dovranno provare a tenere duro e a non perdere troppo dagli uomini di classifica in quelle fasi per poi giocarsi la tappa. (SpazioCiclismo)

Giro dei Paesi Baschi 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Prima Tappa: Bilbao – Bilbao (13,9 km)
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr