Olesya non è Denise, il legale di Piera Maggio: «Il gruppo sanguigno non corrisponde»

Olesya non è Denise, il legale di Piera Maggio: «Il gruppo sanguigno non corrisponde»
Corriere TV INTERNO

Così l'avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio madre di Denise Pipitone scomparsa all'età di 4 anni il 1° settembre 2004 a Mazara del Vallo Denise Pipitone

L'avvocato Giacomo Frazzitta ospite alla tv russa | CorriereTv. "Non è il gruppo sanguigno di Denise Pipitone, e ci dispiace molto".

(Corriere TV)

La notizia riportata su altri giornali

l gruppo sanguigno di Olesya, la giovane ragazza che si è presentata alla tv russa dicendo di essere alla ricerca dei suoi genitori biologici, non corrisponde con quello di Denise Pipitone. Piera Maggio, la madre di Denise, e il suo avvocato Giacomo Frazzitta hanno diramato la seguente nota: «Ieri preservando la privacy sul gruppo sanguigno di Denise e Olesya, durante il programma russo, è stato rivelato che il gruppo sanguigno di Olesya è diverso da quello di Denise. (Ticinonline)

Gli stessi giornalisti hanno chiesto un confronto in diretta televisiva e in quell’occasione avrebbero svelato il gruppo sanguigno della ragazza russa. Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio mamma di Denise, in un'intervista rilasciata a Repubblica ha sottolineato che "se stamattina non avrò sul mio tavolo il gruppo sanguigno di Olesya non parteciperò alla trasmissione". (105.net)

Olesya Rostova non è Denise Pipitone. «Voglio sapere se è la mia mamma», ha detto allora Olesya con la voce quasi rotta dalle lacrime (La Sicilia)

Denise, dalla Russia sì a cooperazione con legale: «Risultati esami in arrivo»

“Voglio sapere se è la mia mamma”, ha detto allora Olesya con la voce quasi rotta dalle lacrime. Ma si è dovuto attendere che il format facesse il suo corso, con ben due aspiranti madri di Olesya escluse da un test del Dna. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Il gruppo sanguigno di Olesya Rostova non è quello di Denise Pipitone. È Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio, madre di Denise, che durante la trasmissione andata in onda nel tardo pomeriggio di oggi ma registrata ieri, legge il messaggio in cui viene riportato il gruppo sanguigno della ventenne russa in cerca della madre. (CronacaSocial)

A dirlo all’Adnkronos è Nicolò Cristaldi, ex sindaco di Mazara del Vallo (Trapani) dal 2009 al 2019. Restiamo cauti, ma è ovvio che se davvero dovesse essere Denise sarebbe una gioia enorme per l’intera comunità, un segnale grandioso in questo momento caratterizzato dalla tristezza quotidiana". (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr