Speranza: "Stop ad Astrazeneca per gli under 60, Pfizer o Moderna per i richiami"

Speranza: Stop ad Astrazeneca per gli under 60, Pfizer o Moderna per i richiami
CataniaToday INTERNO

Gli esperti avrebbero però trovato motivo di discussione in merito alla soglia di età sotto la quale il richiamo andrà differenziato e che potrebbe essere tra i 40 e i 60 anni.

Per la seconda dose, sottolineano infatti i tecnici, è raccomandato continuare a usare Astrazeneca per chi ha più di 60 anni

Vaccino Astrazeneca, le ultime notizie. Il caso di Camilla Canepa - morta dopo una trombosi che potrebbe però essere stata innescata da una patologia preesistente - ha innescato una serie di prese di posizioni spesso contradittorie da parte di diversi esponenti. (CataniaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La storia del vaccino a vettore virale AstraZeneca in Italia è una corsa ad ostacoli fatta di accelerate, pit stop e inversioni di marcia a 360 gradi. La raccomandazione è di somministrarlo ai soggetti tra i 18 e i 55 anni “per i quali sono disponibili evidenze maggiormente solide”. (LaPresse)

Abbiamo paura di sperare che sia veramente finita, ma la speranza è la strada che ci aiuterà a vivere questo ultimo passaggio molto meglio, insieme alla coscienza di doverci mantenere vigili, attenti, prudenti Ma dall’altra parte il soffio della libertà e del cambiamento che tutta questa terribile fase ha portato è prepotente. (Primocanale)

Il lavoro è un diritto e chi ha subito dei danni fisici è doveroso che venga aiutato dalle istituzioni specialmente in un delicato momento come quello che stiamo vivendo”. L’intesa è stata raggiunta oggi in Giunta e prevede la copertura del territorio genovese, mentre a breve sarà siglata quella per lo spezzino. (Genova24.it)

La ‘Via Crucis’ di AstraZeneca: Da raccomandato per giovani fino allo stop per under 60

Queste le parole a Primocanale di Angelo Gratarola, coordinatore del dipartimento interaziendale dell'emergenza per la Liguria. Durante un momento di devastazione del genere avere la lucidità e il coraggio di fare questo gesto è davvero grande. (Primocanale)

L’intesa è stata raggiunta oggi in Giunta e prevede la copertura del territorio genovese, mentre a breve sarà siglata quella per lo spezzino. Il lavoro è un diritto e chi ha subito dei danni fisici è doveroso che venga aiutato dalle istituzioni specialmente in un delicato momento come quello che stiamo vivendo». (Riviera24)

Soffermandosi sui tempi del richiamo ha dichiarato: "Attendiamo notizie dal ministero della Salute. "Per le seconde dosi di chi è stato vaccinato nelle liste volontarie dei vaccini con adenovirus, Astrazeneca, sotto i 60 anni il Cts ha previsto che la seconda vaccinazione avvenga con un vaccino mRna e verrà trasformata la loro seconda dose da un vaccino adenovirus a un vaccino mRna". (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr