Emergenza pandemia - Covid, da lunedì probabile via libera al vaccino per i bambini tra i 5 e gli 11 anni: si ipotizza l’obbligo

Emergenza pandemia - Covid, da lunedì probabile via libera al vaccino per i bambini tra i 5 e gli 11 anni: si ipotizza l’obbligo
Per saperne di più:
LaC news24 SALUTE

Quindi «l'obbligo del vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni non si può escludere ed è una valutazione che verrà fatta progressivamente».

Sul vaccino anti-Covid per la fascia bambini 5-11 anni «l'Ema potrebbe anticipare una decisione già tra oggi e domani».

Se prima il 2% dei bambini contraeva l'infezione, con la variante Alfa, oggi siamo al 25-30%»

«La vaccinazione obbligatoria non è un tabù da sfatare - ha rimarcato Palù - esiste già per alcune categorie professionali ed esiste per i bambini, il decreto Lorenzin, e poi, ricordiamolo, anche il Covid-19 sta mutando il suo aspetto. (LaC news24)

La notizia riportata su altri giornali

Per i bambini, o meglio gli under 12, non dovrebbe dunque essere introdotto né l’obbligo di vaccino né quello di green pass. Nessun obbligo di vaccino e di green pass per i bambini dai 5 agli 11 anni dopo l’ok dell’Ema e dell’Aifa al vaccino anti-Covid per i più piccoli. (7colli)

Se Ema anticipa sul vaccino, in Italia si potrebbe somministrare già da lunedì. Il super Green Pass durerà un periodo ristretto di tempo, cioè sarà temporaneo”, così Sileri (Info Media News)

Il super green pass “rappresenta poi un valore aggiunto per la zona arancione perché evita le chiusure”. “Vaccinare i bambini”. “Bisogna vaccinare i bambini – ha aggiunto Sileri – perché se si ammalano c’è un rischio che abbiano complicanze anche gravi. (Livesicilia.it)

Covid, Sileri: super green pass anche per la zona bianca

Quindi” l’obbligo del vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni “non si può escludere” ed “è una valutazione che verrà fatta progressivamente”. Se prima il 2% dei bambini contraeva l’infezione, con la variante Alfa, oggi siamo al 25-30%” (24Emilia)

In merito alla potenziale obbligatorietà del vaccino si era però espresso diversamente, dichiarando che “non si può escludere” ed “è una valutazione che verrà fatta progressivamente”. Il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, ha fatto sapere che la decisione dell’Ema sull’autorizzazione al vaccino per la fascia 5-11 è imminente (tra oggi e domani) e a questa poi seguirà entro 24 ore quella dell’Aifa. (greenMe.it)

Direi che ai primi di dicembre sarà disponibile il vaccino per quella fascia d'età e per loro non è previsto il green pass o l'obbligo". (Redattore Sociale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr