Una tassa sui big dell’energia per contrastare il caro bollette. Il Ministero ci pensa

Una tassa sui big dell’energia per contrastare il caro bollette. Il Ministero ci pensa
DDay.it ECONOMIA

Oggi chi distribuisce energia guadagna molto di più, perché la sua percentuale di guadagno è legata al costo totale e se il costo della materia prima sale sale anche il profitto.

La linea è quella già tracciata da Draghi: quelle aziende che hanno ottenuto grandi profitti dall'aumento del prezzo dell’energia hanno il dovere di ridistribuirli per il bene della società.

L’aumento dei costi dell’energia hanno portato non solo ad un aumento delle bollette per il settore residenziale, ma anche ad una impennata dei consumi per l’industria. (DDay.it)

Ne parlano anche altre testate

Prima di tutto, “l’azzeramento dell’Iva 2022 sull’aumento delle bollette rispetto ai prezzi medi del 2021” Sì del Movimento CinqueStelle. L’idea di tassare i profitti delle società energetiche piace anche ai Cinquestelle, che l’hanno inserita in un pacchetto di 4 proposte contro il caro-bollette. (QuiFinanza)

Milano, 14 gen. (LaPresse) – “Il caro bollette per luce e gas è una vera e propria emergenza nazionale: serve un decreto urgente, a gennaio, per evitare la chiusura delle aziende e consentire alle famiglie di non stare al freddo e al buio”. (LaPresse)

Milano, 14 gen. (LaPresse) -. (LaPresse)

Caro bollette, Giorgetti: «Tassare i profitti delle imprese energetiche»

L’avevamo paventata rispetto a quelli che erano gli effetti collaterali della transizione ecologica e ambientale, che l’Europa ha abbracciato, su quei settori che creano inquinamento ma anche tanta ricchezza e occupazione. (il Giornale)

Laura Castelli, vice ministro MEF parla di un contributo di solidarietà da parte delle società del settore. Salvini attacca, Enel si difende. Il segretario della Lega Matteo Salvini ha puntato il dito contro Enel. (Finanzaonline.com)

Sul caro bollette è intervenuto anche, con un post su Facebook, il leader Giuseppe Conte e deputate e i deputati M5S: «Sui ristori a imprese e famiglie contro il caro-bollette occorre alzare l’asticella. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr