Bagnai a Sky TG24: "Fedez-Salvini? Parlando si appianano differenze, Lega difende libertà"

Bagnai a Sky TG24: Fedez-Salvini? Parlando si appianano differenze, Lega difende libertà
Sky Tg24 CULTURA E SPETTACOLO

L’oggetto della nostra domanda era la polemica scaturita in seguito al discorso di Fedez sul palco del concertone del Primo Maggio ( IL DISCORSO DI FEDEZ - COSA PREVEDE IL DDL ZAN ).

Se l’incontro che il segretario Salvini ha sollecitato ci sarà, sarà sicuramente un arricchimento per entrambi i partecipanti"

“La libertà delle persone di comportarsi come credono, finché ciò non lede i diritti altrui e anche la libertà di esprimersi, finché questo non lede i diritti altrui. (Sky Tg24 )

La notizia riportata su altre testate

Dopo un appello rivolto al premier Draghi, invitato da Fedez a occuparsi anche dei lavoratori dello spettacolo, il discorso si sposta proprio sul ddl Zan. https://t.co/IJxg1QeH44 — Fedez (@Fedez) May 1, 2021. (Today.it)

La polemica tra Fedez e la Rai è una polemica tutta a sinistra, avveniva su Rai 3, controllata dalla sinistra, a opera di un dirigente che fu addirittura portavoce di Veltroni, se la risolvessero al telefono”. (LaPresse)

Le parole di Fedez pronunciate ieri da piazza San Giovanni non hanno lasciato indifferente la Lega, tirata in causa nel discorso del cantante sul palco del Concertone del Primo Maggio. I pro vita: «Fedez non può dire il ca**o che gli pare». (Open)

Deputati di Fratelli d’Italia dopo inchiesta di Fanpage: “Su Durigon siamo garantisti, Lega chiarirà”

Ma, come abbiamo espresso, è arrivato nella notte il messaggio di Matteo Salvini: “Adoro la libertà… adoro e difendo la libertà di pensare, di parlare, di scrivere, di amare Ma questo caos, concentrato sul discorso del rapper al Concerto del Primo maggio, ha travolto alcuni esponenti della Lega, e nelle ultime ore, è arrivata la risposta di Matteo Salvini. (SoloGossip.it)

Il prossimo ad sia interno e meritevole, senza tessere, parentele o amicizie importanti e sponsor di sinistra”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini (LaPresse)

Gli alleati della Lega si smarcano dalla vicenda che coinvolge il sottosegretario all'Economia del governo Draghi. Mollicone, però, ci ha tenuto a precisare che "l'Ugl è un sindacato storico di destra di cui siamo sempre stati orgogliosi" (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr