Madre e figlia trovate morte in casa, sopralluogo al garage

Madre e figlia trovate morte in casa, sopralluogo al garage
La Nuova Venezia INTERNO

Sconcerto e amarezza venerdì mattina fra gli abitanti del quartiere dell’Isola dei Saloni a Chioggia alla notizia della morte di mamma e figlia i cui corpi sono stati trovati nella loro abitazione giovedì sera diversi giorni dopo il decesso

Sgomento e amarezza da parte dei residenti del quartiere: «Due persone solitari, ma servirebbe una rete di vicinato più forte». CHIOGGIA.

Ispezione della polizia. (La Nuova Venezia)

Su altre fonti

Le due donne vivevano con poco, forse solo con la pensione dell'anziana, perché Barbara aveva sì lavorato, in passato, ma non so come fosse messa economicamente» Ma cosa ha portato le due donne ad isolarsi dal mondo? (ilgazzettino.it)

Dramma ai Saloni dove, nel pomeriggio di giovedì (13 gennaio), madre e figlia sono state trovate morte in casa dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa. Barbara l’ho vista l’ultima volta il 3 di gennaio, la madre anziana addirittura questa estate. (Chioggia News 24 Quotidiano Online)

Secondo una prima ipotesi riportata oggi dai giornali locali, la figlia, 55 anni, sarebbe mancata all’improvviso qualche giorno prima, lasciando la madre ottantanovenne, allettata, priva di assistenza. (Today.it)

Isola Saloni, trovati i corpi senza vita di due donne

Dramma in casa, la figlia ha un malore fatale e l’anziana madre muore di stenti a letto La figlia si è sentita male, cadendo e subendo un trauma fatale in casa a Chioggia: la madre, da tempo immobilizzata a letto, morta di stenti giorni dopo. (Fanpage.it)

Con il passare dei minuti sono arrivati gli investigatori della Squadra mobile, assieme ai colleghi della polizia scientifica e al medico. Sul posto la polizia. CHIOGGIA. (La Nuova Venezia)

La situazione era nota anche ai Servizi sociali del Comune: le due donne, tuttavia, non avevano mai voluto farsi aiutare L’allarme è stato dato dai vicini: non vedendo entrambe da alcuni giorni hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco e alle forze dell’ordine che sono intervenute. (ChioggiaTV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr