Rocco Siffredi si commuove in diretta ricordando la madre: 'Avevo promesso di non emozionarmi'

Rocco Siffredi si commuove in diretta ricordando la madre: 'Avevo promesso di non emozionarmi'
Repubblica TV CULTURA E SPETTACOLO

Mia madre: la voglia di poterle dare qualcosa, di renderla felice”.

“Avevo promesso a mia moglie di non emozionarmi – dice Siffredi con gli occhi arrossati dopo alcuni istanti di silenzio - quindi devo farlo subito così non lo faccio più.

Mia mamma metteva da mangiare sul tavolo anche per mio fratello Claudio che non c’era più”

“Sono all’asilo – racconta il pornoattore visibilmente emozionato -, mi vengono a prendere: non è come al solito mia sorella ma una vicina di casa. (Repubblica TV)

La notizia riportata su altri media

Mio padre che continuava a dirle che non sarebbe tornato e lei ‘no, torna, torna” Uno fronte all’altro, Siffredi e Diaco, si mettono a guardare le immagini di Rocco bambino e ragazzo. (Il Fatto Quotidiano)

Rocco Siffredi, ospite nel salotto di Pierluigi Diaco, ha ripercorso i momenti più dolorosi della sua infanzia, a partire dalle perdita del fratello appena dodicenne. Rocco Siffredi: il rimorso più grande. (SoloDonna)

Rocco Siffredi commosso a Ti Sento. Rocco Siffredi, commosso, fa un lungo sospiro e i suoi occhi si fanno rossi e gonfi. In quel tempo Rocco Siffredi aveva 6 anni ed ha ancora il ricordo nitido di quei momenti terribili che il futuro pornodivo, ancora piccolo, in quel contesto faticava a capire. (OptiMagazine)

Rocco Siffredi in lacrime raccontando il dramma subito da bambino

Rocco Siffredi si commuove e fa molta fatica a trattenere le lacrime, ricordando il dramma del fratello morto a 12 anni e il dolore, mai superato, di sua madre. Da quel momento, Rocco Siffredi ha avvertito un'esigenza: inseguire il sogno di «dare qualcosa in più a mia madre», anche a costo di strafare (leggo.it)

Una donna che perde un figlio di 12 anni per una crisi epilettica, io ne avevo 6, e tutto ad un tratto impazzisce Mi porta a casa e io sento le grida sotto casa. quel giorno ha cambiato la nostra famiglia. (Il Messaggero)

Separarsi da suo fratello non è stato semplice, ha raccontato Rocco in lacrime. A Luigi Diaco, l’attore ha parlato di suo fratello maggiore, del loro legame e di quanto abbia sofferto per la sua prematura scomparsa. (Formatonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr