Il paradosso di Embolo: nato in Camerun, in Svizzera grazie allo zio famoso

Il paradosso di Embolo: nato in Camerun, in Svizzera grazie allo zio famoso
Per saperne di più:
TUTTO mercato WEB SPORT

Il paradosso di Embolo: nato in Camerun, in Svizzera grazie allo zio famoso. Fa gol al suo Paese Curioso episodio avvenuto nel corso di Svizzera-Camerun. Gli elvetici sono passati in vantaggio grazie a Breel Embolo al 48'. Prima rete in un Mondiale per l'attaccante, che aveva partecipato anche a Russia 2018. Un traguardo che meriterebbe di essere celebrato a dovere, così però non è stato nel caso del giocatore in forza al Monaco, che si è astenuto dall'esultare. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Onana imposta ed evita il tracollo, disastro dei terzini Castelletto 6,5 – Svirgola dopo pochi minuti, ma si riprende con due chiusure importantissime su Embolo. (TUTTO mercato WEB)

Roma, Mourinho: "Importante recuperare gli infortunati. Juve, Rabiot: "Non so se resterò, non è il momento di parlarne. Il Mondiale mi aiuterà" - Leggi la notizia, CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Svizzera-Camerun è un incrocio inedito, nessun precedente fra le due squadre nemmeno in incontri "amichevole". (ilmessaggero.it)

La Svizzera batte il Camerun all'esordio. Garcia chiama CR7 in Arabia

La Svizzera piega il Camerun 1-0 grazie ad un gol a inizio ripresa di Embolo su assist di Shaqiri. Gli elvetici, che erano andati al Mondiale vincendo il girone di qualificazione in cui era presente l’Italia, si portano dunque a quota 3 punti nel gruppo G in cui, stasera, si affronteranno Brasile e Serbia. (Fiorentina.it)

Cross di Vargas, Akanji tutto solo in ara deve solo spingerla in rete ma manca incredibilmente fuori di testa Svizzera-Camerun 0-0, la cronaca del primo tempo: match in equlibrio e senza grandi emozioni nella prima frazione. (Calcio In Pillole)

La vita, a volte, ti riserva degli intrecci che neanche il miglior sceneggiatore saprebbe scrivere. Questo lo strano destino di Breel-Donald Embolo, di professione attaccante, che oggi, all'Al Janoub Stadium, ha affrontato da avversario proprio quel Camerun là dove, il 14 febbraio di 25 anni fa, a Yaoundé, è nato. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr