Tesla Semi, il camion più veloce del mondo che costa come una supercar ora si può acquistare on-line

QuattroMania ECONOMIA

Ed infatti, sono aperti i preordini della Tesla Semi, un camion che nel 2023 promette di debuttare sul mercato dell’automotive.

Nel 2023 Tesla dovrebbe dare il via anche ai modelli Cybertruck e Roadster, senza dimenticare il debutto dei primi punti di ricarica Megacharger dedicati proprio al Tesla Semi.

Tesla Semi, manca sempre meno al debutto: dettagli, caratteristiche e prezzo. Fatto quello che abbiamo specificato precedentemente, possiamo scegliere il Tesla Semi che preferiamo. (QuattroMania)

La notizia riportata su altre testate

Quest’ultima infatti per il momento rimane fissata al 2023, anno in cui le prime unità usciranno finalmente dalle fabbriche per raggiungere i loro acquirenti. Si comincia a intravedere la fine nel tunnel del camion elettrico Tesla Semi: l’azienda ha infatti appena dato il via alle prenotazioni, consentendo così a chiunque lo desideri di prenotarne uno ancor prima dell’avvio della produzione. (macitynet.it)

Giugno Slow 2022, infatti, sarà caratterizzato dal claim “i semi del futuro” che vuole essere un omaggio all’approccio orientato all’investimento sulla cultura e le giovani generazione che caratterizzò Garibaldi quale uomo politico. (Sardegna Reporter)

Ciò che però stupisce è la velocità: a pieno carico (80.000 libbre, circa 36287 kg) la vettura può raggiungere i 100 km/h in 20 secondi, diventando (almeno su carta) il camion più veloce al mondo. (Automoto.it)

Per preordinare un Tesla Semi occorre versare un deposito cauzionale di 20 mila dollari, circa 19 mila euro. Due sono le varianti in catalogo: una da 150 mila dollari (142 mila euro) e circa 480 chilometri di autonomia e l’altra da 180 mila dollari (170 mila euro) e 800 chilometri di autonomia. (QN Motori)

Un acconto sostanzioso. Così si legge sul sito ufficiale: "le prenotazioni del Tesla Semi necessitano di un versamento iniziale di 5mila dollari e un secondo versamento di 15mila, necessario per bloccare l'ordine che deve avvenire entro 10 giorni dal primo. (l'Automobile - ACI)

Il 2023 di Tesla sarà un anno molto importante, perché a giudicare dalle premesse sarà l’anno in cui finalmente la casa americana riuscirà a dare vita ad alcuni modelli tanto attesi, come la Roadster, il Cybertruck, e anche il camion Tesla Semi; è proprio quest’ultimo ad essere sotto i riflettori in questi giorni, perché a quasi 5 anni dalla presentazione, finalmente Tesla ha aperto i preordini per il camion elettrico che si candida a diventare il più veloce al mondo. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr