Ocse: Pil globale atteso a +5,7% nel 2021 e a +4,5% nel 2022

LaPresse ECONOMIA

Milano, 21 set.

L’Europa registrerà “un forte rimbalzo”, spiega l’Ocse aggiungendo che “il risparmio stimolerà le prospettive di crescita nelle economie avanzate”.

E’ quanto stima l’Ocse nel suo ultimo Interim Economic Outlook.

Il Pil globale “ha ora superato il livello pre-pandemia – prosegue l’Ocse -, ma permangono divari tra produzione e occupazione in molti Paesi”

(LaPresse) – Il Pil globale dovrebbe crescere del 5,7% nel 2021 e del 4,5% nel 2022. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per quanto riguarda il Pil mondiale: dovrebbe crescere al 5,7% quest’anno e al 4,5% nel prossimo. Rispetto alle Prospettive economiche di maggio, l’Ocse ha rivisto le stime italiane al rialzo di 1,4 punti per il 2021 e al ribasso di -0,3 punti per il 2022. (L'Eco Vicentino)

La ripresa, mette in guardia l’organismo, resta tuttavia «molto ineguale, con risultati singolarmente diversi a seconda dei Paesi». La stima mondiale al 5,7% è in calo di 0,1 punti rispetto alle precedenti previsioni di maggio. (Corriere del Ticino)

Rispetto alle Prospettive economiche di maggio, l’Ocse ha rivisto le stime italiane al rialzo di 1,4 punti per il 2021 e al ribasso di -0,3 punti per il 2022. Per quanto riguarda il Pil mondiale: dovrebbe crescere al 5,7% quest’anno e al 4,5% nel prossimo. (ART News - Agenzia Stampa)

In un aggiornamento di interim del suo Economic Outlook, l'Ocse ha sostanzialmente confermato le previsioni di crescita globale, mentre ha rivisto al rialzo quelle sull'area euro e, limitatamente al 2021, sull'Italia. (DiariodelWeb.it)

Sarebbe importante in questo senso avere un monitoraggio continuo che ci dica a che punto siamo rispetto al cronoprogramma. Sicuramente da questo punto di vista è meglio avere una Germania in ripresa economica che non in crisi. (Il Sussidiario.net)

MILANO – Il nuovo report dell’Ocse conferma una crescita nell’anno in corso, ma nel 2022 possibile una flessione rispetto a quanto ipotizzato nel documento precedente. (News Mondo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr