Omicidio di Voghera, la sorella della vittima: “Voglio giustizia”

Omicidio di Voghera, la sorella della vittima: “Voglio giustizia”
La Provincia Pavese INTERNO

Fino a due mesi non stava male, si' gli piaceva vivere all'aperto, in una casa soffocava.

Dicono che era un barbone, che era malato: e allora, le persone si uccidono per questo?".

"E' stato ammazzato un innocente - prosegue - andro' avanti a chiudere giustizia perche' Adriatici ha sparato con l'intenzione di ucciderlo, l'ha colpito al cuore.

"Massimo Adriatici ha compiuto un omicidio volontario. (La Provincia Pavese)

Ne parlano anche altri media

Un'assistenza che però gli era stata negata: "Con il cambio dell'amministrazione – sostiene Santamaria – i clochard sono diventati un problema di sicurezza. (Fanpage.it)

Ucciso a Voghera dall'assessore, legale vittima: "Andava curato"

I carabinieri di Livorno Ferraris hanno chiamato i carabinieri di Voghera per poter prendere Youns, non perché fa male a qualcuno, è per lui, per difendere mio fratello". (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr