Digitale terrestre, domani la prima fase dello switch off, con il trasferimento di alcuni canali in HD

RTL 102.5 ECONOMIA

Il bonus rottamazione tv si rivolge a tutti i cittadini senza limiti di Isee

Da domani, mercoledì 20 ottobre, il mondo della televisione italiana compie un primo passo verso la rivoluzione della ricezione dei canali che avverrà entro il 2023, con lo switch off del digitale terrestre.

Bonus rottamazione. Grazie ai Bonus Rottamazione TV e il bonus TV-decoder è possibile ottenere uno sconto per l’acquisto dei nuovi dispositivi. (RTL 102.5)

La notizia riportata su altre testate

Parte oggi lo switch off del digitale terrestre che, entro il 2023, porterà al totale cambiamento di ricezione dei canali. Sicuramente a farne le spese saranno le tv locali che col tempo perderanno sempre più qualità fino a sparire del tutto. (leggo.it)

Così, per stare tranquilli al 100%, è possibile digitare due semplici canali test che ci faranno capire se la TV già supporta il digitale terrestre. Canali test per la nostra TV, così si comprende se supporta o meno il digitale terrestre. (Informazione Oggi)

Digitale terrestre, da oggi alcuni canali non saranno più visibili: ecco di quali si tratta. Come noto è iniziato il graduale passaggio al nuovo digitale terrestre. Proprio in questo ambito è bene ricordare che a partire da oggi, mercoledì 20 ottobre, alcuni canali non saranno più visibili. (ContoCorrenteOnline.it)

Per Mediaset invece di TgCom24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 TV e Virgin Radio TV Si tratta di Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola. (Salernonotizie.it)

Per questo, se vuoi preparare la tua televisione al nuovo digitale DVB T2 in totale serenità, la possibilità di affidarti a un decoder Samsung è certamente interessante. Non perdere l’occasione di preparare la tua TV al nuovo digitale DVB T2 con questo decoder Samsung. (Telefonino.net)

Quest'ultimo è il cardine del DVB-T2, un nuovo standard della tv digitale con maggiore interattività, un aumento dello spazio di frequenze e alta definizione. Nel caso contrario, la schermata apparirà nera o dunque incapace di sintonizzarsi: ciò significa che il televisore non è compatibile con il formato Mpeg-4 (Tech Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr