L'accoltellatore di Rimini si difende: "Sono perseguitato". Il bambino ferito guarirà in 60 giorni

L'accoltellatore di Rimini si difende: Sono perseguitato. Il bambino ferito guarirà in 60 giorni
La Repubblica INTERNO

Il bambino ferito guarirà in 60 giorni di Giuseppe Baldessarro. L'arresto del giovane somalo (ansa). Accusato di tentato omicidio, il 26enne somalo è stato visitato da uno psichiatra.

Rimane cauta la Procura: "Il movente è ancora da accertare"

L'accoltellatore di Rimini si difende: "Sono perseguitato".

(La Repubblica)

Su altri media

La Tac di controllo e l'esame clinico non hanno mostrato danni neurologici. Il bambino rimasto ferito ieri nell'accoltellamento di Rimini è sveglio e risponde ai genitori e non ha mostrato danni neurologici. (leggo.it)

"La notte di degenza è trascorsa tranquilla e il suo decorso è regolare" si legge nel bollettino medico sulle condizioni del piccolo di soli sei anni, di origini bengalesi, ma nato in Italia. "Oggi è stato trasferito nel reparto di Chirurgia Pediatrica diretto dal dottor Vincenzo Domenichelli. (Adnkronos)

Il piccolo ha lottato con la morte e questa mattina è stato dichiarato fuori pericolo dai sanitari dell’Ospedale Infermi dove è stato operato d’urgenza. Poche parole in un inglese stentato per dire solo che non ricordava nulla e non sapeva perchè aveva appena accoltellato quattro donne e un bambino. (Il Giornale di Vicenza)

Accoltellamento Rimini, il papà: "Mio figlio è vivo, ma è un miracolo"

Per fortuna la pesarese è stata solo raggiunta di striscio alla gola dalla punta dell’arma e non ha avuto nemmeno bisogno di cure mediche. na giovane pesarese è tra le vittime dell’aggressore di Rimini che ha accoltellato cinque persone tra cui un bambino di 6 anni, raggiunto alla gola, e che fortunatamente è stato dichiarato fuori pericolo. (corriereadriatico.it)

Pesaro, 13 settembre 2021 - Verrà sentita nelle prossime ore, la 27enne pesarese, Paola T., residente a Pantano, che sabato a Rimini è rimasta coinvolta nel folle accoltellamento messo in atto da Somane Duula, il somalo 26enne che alla fine ha ferito 5 persone, compreso un bambino. (il Resto del Carlino)

Tamin, 6 anni, oggi avrebbe cominciato la scuola elementare se un folle non l’avesse accoltellato mentre camminava con papà e mamma. E al piccolo Tamin ieri in ospedale hanno portato tanti regali, tra cui una macchinina della polizia telecomandata. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr