TERREMOTO TOSCANA, scossa di magnitudo 3.1 a Borgo San Lorenzo, tutti i dettagli

TERREMOTO TOSCANA, scossa di magnitudo 3.1 a Borgo San Lorenzo, tutti i dettagli
3bmeteo INTERNO

I dati sui terremoti sono aggiornati costantemente grazie all'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: INGV. Segui @3BMeteo su Twitter

scossa di magnitudo 3.1 a Borgo San Lorenzo, tutti i dettagli. 20 febbraio 2021. ore 16:10. Redazione 3BMeteo. 19 secondi Per tutti tempo di lettura19 secondi. Scossa di terremoto. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1, si è verificata alle ore 15:55 con epicentro a Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze (3bmeteo)

Ne parlano anche altri media

Una scossa di terremoto è stata avvertita poco fa in Trentino: paura e decine di segnalazioni, la mappa del sisma. Circa mezz’ora dopo la prima scossa, ce n’è stata un’altra di assestamento, di magnitudo di poco superiore a 2. (Ck12 Giornale)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Germania, orrore ad Hanau: sfregiato il luogo dedicato alle vittime. Terremoto in Trentino, i dettagli della scossa che ha colpito il territorio. Una nuova scossa di terremoto ha colpito il Trentino. (Inews24)

La scossa è stata avvertita anche dalla popolazione, soprattutto ai piani alti delle abitazioni, come testimoniano i numerosi messaggi lasciati dagli utenti sui social network. Il sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni ha commentato: "La paura è stata tanta, la botta è stata incredibile". (Fanpage.it)

Terremoto con epicentro ad Ala avvertito anche in Veneto

Il terremoto sentito anche a Vicenza. Ultimo aggiornamento: 15:02 (Il Gazzettino)

La scossa è stata avvertita distintamente in Mugello ma anche a Firenze, soprattutto ai piani alti degli appartamenti. Terremoto di magnitudo 3.1 in Toscana, a Borgo San Lorenzo, in Mugello, in provincia di Firenze, alle 15.55 ad una profondità di 8 chilometri. (Corriere Fiorentino)

Non si registrano danni. La scossa è stato percepita nettamente anche nel Veronese, soprattutto in Valpolicella, Val d'Adige, Lessinia e zona dell'Alto Garda. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr