Milano via Sulmona, il coltello, l’agressione e gli spari: ecco cosa è successo

Milano via Sulmona, il coltello, l’agressione e gli spari: ecco cosa è successo
Corriere della Sera INTERNO

La situazione è caotica, Jerry Dimapulangan si muove a zig zag lungo la carreggiata deserta.

Jerry Dimapulangan, sposato e con un figlio, da qualche tempo dormiva nel locale contatori della palazzina.

Potrebbero essere due i colpi che hanno ucciso Jerry Dimapulangan, il filippino di 45 anni, pregiudicato, morto martedì notte in un conflitto a fuoco con la polizia.

Jerry Dimapulangan viene soccorso dal 118 ma i sanitari possono solo constatarne il decesso

Jerry Dimapulangan non si ferma. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Un uomo che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti. All’arrivo di una prima pattuglia l’uomo si è scagliato contro gli agenti, che hanno cercato di contenere la sua furia con i manganelli. (Corriere del Ticino)

Due poliziotti sono stati portati in codice giallo al Policlinico: l'agente che aveva sbattuto la testa e quello che ha sparato, in stato di choc Un uomo che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti sul posto, contro i quali si era scagliato forse in stato alterato. (La Provincia Pavese)

L'autopsia dovrà chiarire se lo stato di alterazione in cui si trovava l'uomo fosse dovuto all'assunzione di sostanze stupefacenti o altro. Diversi i residenti che avrebbero assistito alla sparatoria, e che sono già stati ascoltati dalla polizia. (Fanpage.it)

Aggredisce passanti e agenti con un coltello a Milano, sparatoria in strada: morto 45enne

La vittima, secondo le prime informazioni, avrebbe aggredito alcuni agenti di una volante della polizia chiamata da un residente. L’episodio è avvenuto a mezzanotte e venti in via Sulmona, zona Corvetto, nella periferia sud-est del capoluogo lombardo. (Corriere Milano)

L’uomo in questione era un filippino di 45 anni con precedenti per reati contro la persona e stupefacenti. E’ stato colpito a morte da un poliziotto. Poco dopo la mezzanotte di ieri a Milano, in via Sulmona, i residenti hanno chiamato la polizia per segnalare la presenza di uomo che stava aggredendo i passanti con un coltello. (Ck12 Giornale)

E' stato un vero e proprio scontro in strada con il capo pattuglia che indietreggiando è caduto a terra sbattendo la testa ed è svenuto. Ha aggredito i passanti in strada brandendo un lungo coltello. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr