Milan-Inter, Lautaro: “Contenti: siamo a +4 e davanti a tutti” | Serie A News

Milan-Inter, Lautaro: “Contenti: siamo a +4 e davanti a tutti” | Serie A News
Pianeta Milan SPORT

Milan-Inter, le dichiarazioni di Lautaro nel post-partita. Lautaro Martínez, attaccante nerazzurro, ha parlato ai microfoni di ‘Inter TV‘ al termine di Milan-Inter, il derby di Milano della 23^ giornata di Serie A.

So bene quando uno sta bene deve sempre dare il massimo e un po’ di più.

Siamo contenti, siamo + 4 rispetto a loro e davanti a tutti.

Siamo contenti perché abbiamo fatto il lavoro che abbiamo preparato, questo è quello che rimane. (Pianeta Milan)

Su altri giornali

Seguici su Twitch, YouTube o Facebook Nel corso della live interverranno diversi ospiti e ci sarà ampio spazio per i tifosi rossoneri. (Milan News)

Oggi l’hanno vinta i due attaccanti, sono stati devastanti anche rispetto ai due centrali del Milan DIFFERENZA – Secondo Luca Toni, è grande la differenza tra il Milan di Stefano Pioli e l’Inter di Antonio Conte: «Il Milan ha fatto una bruttissima partita, il migliore è comunque stato Ibrahimovic perché ha creato un po’ di problemi all’Inter. (Inter-News.it)

Inter, Lautaro Martinez: "Siamo molto felici per il primo posto a +4 sul Milan". vedi letture. Con la sua doppietta ha deciso il derby di Milano. Sto bene mentalmente, con la mia famiglia, con la mia fidanzata e la mia bimba e questo è molto importante. (TUTTO mercato WEB)

Così l'Inter ha stravinto il derby

L'ex portiere nerazzurro si è complimentato con lo sloveno per gli interventi nel derby di ieri. In collegamento da Dubai con Pressing, Walter Zenga ha parlato della vittoria dell'Inter di Conte nel derby di ieri. (fcinter1908)

Lautaro Martinez ha parlato ai microfoni di Inter TV dopo il derby vinto: "Era difficile immaginare un pomeriggio migliore, credo che abbiamo fatto un'ottima partita. Siamo contenti perché abbiamo fatto il lavoro che abbiamo preparato, questo è quello che rimane. (fcinter1908)

osì l'Inter ha stravinto il derby. Lautaro e Lukaku mandano in fuga la squadra di Conte: Milan 4 punti dietro. . Meno di cinque minuti ed ecco il gol del vantaggio interista: uno strappo di Lukaku murato con un intervento prodigioso di Kjaer, palla ancora a Lukaku e cross perfetto per la testa di Lautaro Martinez solo e già pronto a esultare. (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr