Comitato pendolari: “Ponente ligure a rischio isolamento”

Comitato pendolari: “Ponente ligure a rischio isolamento”
Ferrovie.info INTERNO

Oltre a essere in un orario di punta, andrebbe a gravare sulla situazione di isolamento a cui il ponente della Liguria è già stato condannato”.

Ferrovie, Comitato pendolari: “Ponente ligure a rischio isolamento”. “Sono state tolte due coppie di treni.

Regione Liguria si trova tra “l’incudine e il martello”: i Thello sono treni a mercato, per cui l’unico interlocutore è RFI

Questa la preoccupazione espressa dal Comitato pendolari del Ponente in merito alla soppressione delle prime due coppie di treni che collegano Milano Centrale a Marsiglia attraversando la Liguria di Ponente passando per Genova Piazza Principe (Ferrovie.info)

La notizia riportata su altri media

La decisione è stata comunicata dal governatore della Liguria, Giovanni Toti, nel quotidiano punto stampa serale sull'andamento del virus sul territorio ligure. "I numeri confermano un dato più importante di circolazione sull'estremo ponente legato ai focolai della Costa Azzurra", ha continuato. (QUOTIDIANO.NET)

E quindi “semplici ed estemporanee sospensioni non contribuiscono a risolvere il problema e sono passibili di impugnazione e annullamento. Non penso che una sospensione temporanea della modalità ci possa far tornare a un passato felice. (Genova24.it)

Spiace che la Rai, azienda di Stato e di servizio pubblico, non abbia colto questa sensibilità per il territorio e per l'intera nazione". La zona arancione con ulteriori restrizioni, appena istituita, rafforza ancor di più la nostra tesi espressa in tempi non sospetti. (SanremoNews.it)

Coronavirus, un anno fa l’inizio dell’incubo in Liguria: il 23 febbraio l’ordinanza di chiusura scuole

E sul ponente attiveremo un punto vaccinale anche a Villa Bombrini, anche qui con una cinquantina di vaccinazioni al giorno che cresceranno progressivamente” Come Regione vigileremo che questo avvenga e interverremo per ricordare puntualmente al Governo le esigenze dei cittadini del Ponente ligure, a cui stiamo chiedendo l’ennesimo sacrificio”. (SavonaNews.it)

A Ventimiglia e nei comuni vicini, che rientrano nel distretto sociosanitario 1 dell’Asl 1, ci saranno misure aggiuntive, come i divieti di asporto dalle 18 in poi, il divieto di vendita degli alcolici nelle ore serali e il divieto di spostamento dal proprio comune”. (Liguria Oggi)

Fino a quel 23 febbraio l’epidemia, nella nostra regione, aveva creato un po’ di psicosi ma nessun effetto concreto. Quel giorno la Liguria dovette fare i conti, per la prima volta, con gli effetti concreti della (futura) pandemia di Covid-19. (IVG.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr